19°

Italia-Mondo

I sindaci veneti scenderanno in piazza: vogliono in federalismo fiscale

0

Il fronte delle Regioni resta unito nelle richieste da presentare al governo sul federalismo fiscale dopo una giornata di riunioni a raffica e di «momenti di franco confronto». Nella Conferenza delle Regioni si sono infatti scontrate regioni del Sud e del Nord, a statuto ordinario e speciale fino al faticoso compromesso raggiunto in serata: tutte, senza differenze e disparità, potranno chiedere e ottenere dallo Stato una quota delle accise provenienti dal loro territorio nel caso ricevessero più competenze con la riforma federalista. La Sicilia rivendicava le accise per riparare ai danni ambientali prodotti dagli impianti di raffinazione. Il Veneto chiedeva una compartecipazione erariale perché ospita il rigassificatore di Porto Varo. Ma anche la Sardegna e la Basilicata rivendicavano quote delle accise, una somma di 20 milioni di euro su tutto il territorio nazionale. Il Friuli proponeva a sua volta agevolazioni particolari per le Regioni confinanti con stati esteri.

Vito De Filippo, presidente della Giunta regionale della Basilicata, che ha mediato tra le diverse posizioni si è dichiarato «particolarmente soddisfatto» della sintesi raggiunta anche con le Regioni a statuto speciale, accogliendo l’indicazione di utilizzare nuove risorse finanziarie in relazione alle nuove funzioni assegnate. Soddisfatto anche il presidente della Conferenza delle regioni Vasco Errani che stasera ha incontrato i ministri Roberto Calderoli e Raffaele Fitto e che per domani ha convocato un’ulteriore seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per una valutazione comune delle risposte del Governo. In gran fermento sono però anche i Comuni.

Oltre quattrocento sindaci veneti con la fascia tricolore sfileranno a Roma il primo ottobre per chiedere il federalismo fiscale. È la decisione presa dal coordinamento dei sindaci favorevoli all’acquisizione del 20% dell’Irpef per compensare i mancati introiti dell’Ici, durante un vertice convocato a Chioggia. Alla chiamata dei sindaci del Veneto hanno risposto anche i rappresentanti delle categorie economiche del Veneto e gli assessori regionali Coppola e Sartor. Tra le adesioni alla manifestazione anche quelle del sindaco di Venezia, Massimo Cacciari, di Padova Flavio Zanonato, di Vicenza Achille Variati, di Belluno Antonio Prade e di Rovigo Fausto Melchiori. Il presidente dell’Anci e sindaco di Firenze Leonardo Domenici  denuncia ancora una volta che senza un provvedimento del governo per rimediare all’abolizione dell’Ici, i Comuni «rischiano il fallimento». «Il conto», ha spiegato, «ammonta a 1,2 miliardi di euro, fondi che i Comuni hanno messo in bilancio e che non troveranno copertura». Ma l’ultimo Consiglio dei ministri non ha approvato il decreto indispensabile e urgente per una soluzione ai tagli operati dagli ultimi due governi. In questa situazione «drammatica», secondo il sindaco di Firenze, «è perfettamente inutile discutere del federalismo fiscale se prima non si risolve questo problema». (Marina Maresca, Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento