10°

22°

Italia-Mondo

Napolitano: "Tagli inevitabili nella scuola. Ma serve il dialogo"

Napolitano: "Tagli inevitabili nella scuola. Ma serve il dialogo"
Ricevi gratis le news
0

La scuola è dedizione, volontà, responsabilità. Soprattutto sacrificio. E anche quello dei tagli di spesa diventano per il Capo dello Stato scelte «inevitabili» per dare una svolta al sistema scolastico e non arenarsi «in posizioni di pura difesa dell’esistente».
Giorgio Napolitano con solito piglio deciso non ha rinunciato nel giorno dell’inaugurazione al Quirinale dell’anno scolastico 2008-2009, a dare la linea politica e lanciare un appello ai due schieramenti affinché uniscano le forze per migliorare una delle basi principali della società.

«Per avere un’Italia migliore serve una scuola migliore», ha ammonito davanti ai 2.500 studenti che hanno animato il Cortile d’onore del Quirinale. Ma le condizioni attuali richiedono scelte faticose quanto necessarie: «Nel campo della scuola non si tratta di ripartire da zero ogni volta che con le elezioni cambia il quadro politico». Per dare animo e speranza ad un settore della vita pubblica alle prese con diversi problemi di natura anche strutturale e di impostazione serve però la massima serenità nel confronto tra maggioranza e opposizione in Parlamento. Per questo Napolitano ha richiamato tutti (non solo alunni, maestre e famiglie «che con la scuola hanno la stessa missione educativa») al senso di responsabilità per  ridurre a zero nei prossimi anni il deficit pubblico: «Nessuna parte sociale e politica può sfuggire a questo imperativo e questo comporta, inutile negarlo, un contenimento della spesa per la scuola».

Sono dunque anche le istituzioni che - secondo Napolitano - devono dare l’esempio, così come è comune responsabilità lavorare seriamente: «Compiano tutti uno sforzo per evitare contrapposizioni pericolose, mostrino senso della misura e del realismo nell’affrontare anche le questioni più spinose, tra le quali c'è certamente quella delle risorse finanziarie».
 Sono gli stessi «appelli scomodi» ribaditi anche lo scorso anno che si rinnovano in piena bagarre alla Camera sul decreto Gelmini, osteggiato dall’opposizione (soprattutto contraria al maestro unico) che contesta la scelta del governo di aver proceduto alla riforma della scuola 'blindandolà con un decreto legge. Davanti all’ostruzionismo del centrosinistra il governo non esclude di porre la fiducia sul testo.

Auspicando un rinnovo del sistema scolastico cercando la migliore soluzione attraverso il dialogo, Napolitano ha salutato la platea invitando la scuola a non scollarsi dalla società («Deve fare crescere le nuove generazioni nella passione dello studio e della conoscenza e nella capacità di costruirsi un futuro») e mostrando soddisfazione per la decisione della Gelmini di avviare - come ha annunciato lo stesso ministro dell’Istruzione all’inaugurazione - la sperimentazione di una nuova disciplina dedicata ai temi della cittadinanza e della costituzione.  «È questo il fondamento della nostra convivenza ed è proprio la scuola ad avere il compito e il dovere di renderla bussola della vita per ciascun cittadino del domani» ha sottolineato la Gelmini nel suo saluto agli studenti.

(Luca Masotto, Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»