10°

Italia-Mondo

Il federalismo fiscale domani in Consiglio dei ministri

Il federalismo fiscale domani in Consiglio dei ministri
0

Pranzo a Palazzo Madama con Schifani e i ministri leghisti e incontro a tarda sera a Palazzo Chigi con Berlusconi, Tremonti e i governatori alla vigilia del primo via libera del governo al federalismo fiscale. In ebollizione anche il fronte delle Regioni e dei Comuni. Questi ultimi premono per il rimborso dei mancati introiti dell’Ici che già figurano come voti nei bilanci approvati entro il 30 settembre ma che materialmente devono ancora essere erogati. I sindaci veneti hanno poi manifestato ieri a Roma per chiedere il trasferimento ai Comuni del 20% dell’Irpef.

La compartecipazione all’Irpef e tasse di scopo per i Comuni dovrebbero figurare tra le novità dell’ultima versione del disegno di legge preparato dal ministro Roberto Calderoli, insieme alla tassa sugli autoveicoli per le Province e per le Regioni forme di compartecipazione a tributi erariali e alle accise. Sono le novità introdotte dopo le richieste delle autonomie locali ma il testo dovrà passare oggi l’esame della Conferenza unificata Stato-Regioni che si riunirà oggi pomeriggio. In mattinata invece il presidente Vasco Errani ha convocato poi stamane una seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni in vista del parere sulla legge.
 Il presidente dell’Anci Leonardo Domenici ha annunciato che i Comuni non parteciperanno all’incontro col governo se prima non avranno assicurazione che nella seduta del Consiglio dei ministri di domani sarà approvato un decreto con il quale restituire agli enti locali il miliardo e mezzo di euro di tagli sofferti per l’abolizione dell’Ici.
Le Regioni insistono invece per sciogliere il nodo sanità, 7 miliardi di fondo sanitario e 440 milioni di euro per i ticket che mancano all’appello e senza i quali è in forse anche il loro parere favorevole al disegno di legge.
 Umberto Bossi, che ha preso parte alla colazione di lavoro offerta dal presidente del Senato Renato Schifani, ha detto che il federalismo partirà dal Senato dove sarà presentato il ddl sul federalismo fiscale. Ma Calderoli ha aggiunto che federalismo fiscale e costituzionale procederanno in parallelo con l’istituzione di una Camera delle Regioni che «segnerà la fine del bicameralismo perfetto». «Schifani è estremamente coinvolto», ha detto Calderoli ma collegare il federalismo fiscale ad altre riforme istituzionali potrebbe allungare i tempi dell’iter del provvedimento.
L'opposizione è molto critica. Per Massimo D’Alema la bozza Calderoli «non è seria perché è solo una dichiarazione di principi». «Finché non scopriranno carte e conti non so di cosa discutiamo», attacca l’ex premier del Pd, «non è scritto quali tasse ci saranno, quali quote e quali garanzie per l’unità del paese. Il governo dice che ci guadagneranno tutti ma questo non è possibile». Ma Calderoli replica a D’Alema che si tratta di una legge delega e quindi «si basa sui principi e non può contenere quei numeri che, invece, qualcuno continua a dare».
 Il Pd, in tempi di severi tagli ai bilanci comunali e di abolizione dell’Ici, giudica uno schiaffo per migliaia di amministratori locali la decisione del governo di erogare al Comune di Catania 140 milioni di euro per salvarlo dal collasso. «Finanziamenti a Catania e Roma: è questo il federalismo fiscale di Bossi e Calderoli?», scrive il deputato del Pd, componente della commissione Bilancio della Camera, Antonio Misiani, in una lettera aperta all’esecutivo firmata dai deputati settentrionali del Pd.

(Marina Maresca, Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti