18°

32°

Italia-Mondo

Vespaio di polemiche per il "no" della Carfagna al Gay pride

Vespaio di polemiche per il "no" della Carfagna al Gay pride
Ricevi gratis le news
5

Ha scatenato molte polemiche l'intenzione del ministro delle Pari opportunità Mara Carfagna di non concedere il patrocinio al Gay Pride. La manifestazione è prevista per il 28 giugno a Bologna. Il motivo del rifiuto della Carfagna? Secondo il ministro gli omosessuali non sono discriminati, quindi «i Gay pride non servono».

Le dichiarazioni hanno scatenato un vespaio di polemiche. «Come fa il ministro Carfagna a sostenere che non esistono discriminazioni sui luoghi di lavoro per le persone omosessuali?», si chiede il presidente nazionale di Arcigay Aurelio Mancuso.
Critiche si levano anche dal Partito democratico e dal Partito dei comunisti italiani (Pdci), ai quali per Forza Italia ribatte Isabella Bertolini (che bolla il Gay pride come «un'iniziativa censurabile»). Secondo l'ex deputato di Rifondazione Vladimir Luxuria (al secolo Vladimiro Guadagno), il ministero delle Pari opportunità «non intende assolvere al compito di dare e garantire pari opportunità. Si tratta quindi di un ministero inutile che di fatto non ci rappresenta». A Luxuria risponde direttamente il ministro Carfagna: «Il signor Vladimiro Guadagno confonde il Ministero per le Pari opportunità con l’ufficio stampa e propaganda del movimento Lgbt». Per la Carfagna, le Pari opportunità riguardano più che altro le donne lavoratrici e madri, i minori, gli anziani e i portatori di handicap. «Se il signor Guadagno non si sente rappresentato da queste priorità - continua il ministro - significa che non ha alcun rispetto per chi è veramente discriminato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Jacopo

    20 Maggio @ 12.08

    E' ora di finirla con queste carnevalate. Io porto il massimo rispetto per gli omosessuali e transessuali, non credo tuttavia che queste manifestazioni servano a qualcosa, se non a scandalizzare e ad incrementare i sentimenti omofobici negli eterosessuali. Per sentirsi uguali agli altri credo infatti che debbano comportarsi in conformità con gli essi, non esporsi a pertto nudo con bretelle e payette, piume rosa e slogan pornografici. Qui non si tratta più di ugualianza, di diritti negati, di pregiudizio, si tratta solo di malcostume. Insomma ognuno in casa sua faccia quello che vuole ma in piazza ci vuole un po' di decoro!

    Rispondi

  • Paola

    20 Maggio @ 10.59

    Già, infatti la 16enne accoltellata qualche giorno fa dalla madre per averle confessato di essere lesbica non si sentirà poi tanto discriminata.. Forse la Ministra ha dimenticato di essere in Parlamento per discutere dei problemi della Polis e non di quelli dei suoi amici.

    Rispondi

  • adriano

    20 Maggio @ 10.58

    Reputo il gay pride una carnevalata inutile. Non è discriminazione, ma da fastidio l'ostentazione.

    Rispondi

  • Francesco

    19 Maggio @ 19.48

    Beh, poi non si puo' neanche favorire la concorrenza !

    Rispondi

    • Ari

      20 Maggio @ 10.26

      La battuta di Francesco è simpatica, ma la ministra ha ragione.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

cina

Tifone Hato il peggiore in Cina da 50 anni: almeno 12 morti

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente