-5°

Italia-Mondo

Il Papa: "I Paesi cristiani perdono l'identità"

Il Papa: "I Paesi cristiani perdono l'identità"
0

Proprio nel momento in cui «nazioni un tempo ricche di fede e di vocazioni vanno smarrendo la propria identità, sotto l’influenza deleteria e distruttiva di una certa cultura moderna» è importante «portare la parola di Dio nelle case». Così, nello stesso giorno in cui il Papa ha aperto il Sinodo lanciando nuovamente l’allarme per la perdita dei valori cristiani, in serata ha dato il via ad una "maratona" di lettura della Bibbia, che durerà, ha spiegato alle migliaia di fedeli e pellegrini all’Angelus domenicale, una settimana. Il Pontefice ha benedetto la una singolare iniziativa, promossa dalla Rai, dal titolo "Bibbia giorno e notte". Si tratta della lettura continua di tutto il testo sacro del cristianesimo, per sette giorni e sei notti, fino a sabato prossimo 11 ottobre, in diretta televisiva. La sede è la Basilica romana di Santa Croce in Gerusalemme, e i lettori che si susseguiranno saranno quasi 1.200, di 50 Paesi diversi, in parte scelti con criterio ecumenico e molti che si sono liberamente iscritti.  In mattinata il Papa aveva aperto il sinodo dei vescovi dedicato proprio alla Bibbia.

«Questo evento - ha sottolineato Benedetto XVI - ben si affianca al Sinodo dei vescovi sulla Parola di Dio, e io stesso darò avvio alla lettura del primo capitolo del Libro della Genesi. La Parola di Dio - ha sottolineato Ratzinger - potrà così entrare nelle case: un seme che, se bene accolto, non mancherà di portare frutti abbondanti». E mai come in questo periodo storico ce n'è bisogno, ha ammonito il Papa, preoccupato delle conseguenze del «rigetto di Dio» provocato da «certa» cultura moderna. Ma così «l'uomo si ritrova più solo e la società più divisa e confusa». Per questo Benedetto XVI considera «indispensabile per i cristiani di ogni continente porre la parola di Dio al centro della vita».  Durante l’Angelus, il Papa ha anche spiegato che i vescovi del Sinodo che si è aperto oggi a Roma danno un «aiuto» e consolidano la «comunione ecclesiale» tra il Pontefice e il resto della Chiesa cattolica. Il sinodo durerà tre settimane e si concluderà il 26 ottobre. A questo «organismo importante» partecipano 253 Padri sinodali: 51 dell’Africa, 62 dell’America, 41 dell’Asia, 90 dell’Europa e 9 dell’Oceania, oltre a numerosi esperti e uditori e 'delegati fraternì delle altre confessioni cristiane e alcuni invitati speciali.

Tra le novità del Sinodo di quest’anno gli interventi del patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I, e - prima assoluta di un non cristiano - il rabbino capo di Haifa, Shear Yashyv Cohen, che parlerà di come il popolo ebraico interpreta le Sacre scritture. Non ci sarà, invece, nessun rappresentante della Cina continentale, poiché la Repubblica popolare non ha permesso a nessuno vescovo di partecipare all’assise in Vaticano. Per la prima volta, inoltre, il segretario speciale del sinodo è un africano, Laurent Monsengwo Pasinya, arcivescovo di Kinshasa. Entra poi in vigore il nuovo regolamento sinodale, che istituzionalizza il dibattito libero alla fine di ogni assemblea, una novità della scorsa assemblea che ha suscitato grande approvazione tra i padri sinodali.

(Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto