21°

Italia-Mondo

Aumentano gli stranieri nel 2007 - Boom della comunità rumena: +82,7%

0

I cittadini stranieri residenti in Italia al 1° gennaio scorso sono 3.432.651: si tratta di 493.729 in più rispetto all’anno precedente, con un aumento del 16,8%. Un vero e proprio boom, alimentato soprattutto dal massiccio arrivo dei rumeni: la comunità dei cittadini originari del Paese dell'Est è segna +82,7% nel trend di crescita.
I dati sono resi noti dall’Istat, che pubblica il rapporto «La popolazione straniera residente in Italia». L’istituto di   statistica sottolinea che «si tratta dell’incremento più elevato mai registrato nel corso della storia dell’immigrazione nel nostro Paese, da imputare al forte aumento degli immigrati di cittadinanza rumena che sono cresciuti nell’ultimo anno di 283.078   unità (+82,7%)».
Circa 457mila residenti di cittadinanza straniera sono nati in Italia, 64.049 solo nel 2007. Costituiscono il 13,3% del   totale dei residenti e rappresentano un segmento di popolazione in costante crescita: nel 2001, in occasione del Censimento, erano circa 160mila. Sono una «seconda generazione», poiché non sono immigrati; la cittadinanza straniera, infatti, è dovuta   unicamente al fatto di essere figli di genitori stranieri. Complessivamente, i minorenni costituiscono un insieme di circa 767mila individui. La maggior parte di loro sono nati in Italia. Di questi, circa 457mila sono nati nel nostro Paese, gli altri sono arrivati dall'estero con i famigliari.

DALL'EST EUROPEO LA METÀ DEGLI STRANIERI. Quasi la metà delle persone straniere residenti in Italia (1 milione 616mila   individui, pari al 47,1% del totale) proviene dai Paesi dell’Est europeo. I cittadini dei Paesi dell'Est non appartenenti all’Unione europea sono 839mila (24,4% del totale dei residenti stranieri), mentre 777mila (22,6% del totale) provengono da uno dei Paesi Ue di nuova adesione.
Fra questi, appunto, i rumeni: sono 625mila. I flussi migratori dai Paesi Ue di nuova adesione sono in progressivo aumento dal 2005, mentre si registra nel complesso una   diminuzione per le altre aree di provenienza.  L'insediamento dei residenti stranieri mostra per la prima volta una lieve redistribuzione a favore delle regioni meridionali, a causa della presenza rumena che in queste regioni è cresciuta   più intensamente che altrove. Tuttavia, ciò non muta sostanzialmente la ben nota geografia del fenomeno: il 62,5%) degli immigrati risiede nelle regioni del Nord, il 25% in quelle del Centro e il restante 12,5% in quelle del Mezzogiorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

13commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa