12°

Italia-Mondo

Tumori: si muore di meno

0

Sono incoraggianti i dati emersi oggi a Verona, in apertura del convegno dell’Associazione Italiana di Oncologia Clinica (Aiom), anche se c'è ancora molto da fare: se la sopravvivenza è in aumento e le persone guarite dalla malattia sono circa 1,7 milioni, i nuovi casi registrano un incremento costante.-

SI MUORE MENO: nel 2007 le morti per tumore in Italia sono state 140.000 e si stima che nel 2008 potranno ridursi a 125.000. Una tendenza confermata nel resto d’Europa, dove negli ultimi 20 anni i decessi per tumore mostrano una riduzione pari al 20%, per un totale di dieci milioni di persone. Oggi in Italia la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è del 45,7% negli uomini e del 57,5% nelle donne per tutti i tumori esclusi quelli della pelle, pari al 15% in più rispetto al 1985. Anche la sopravvivenza a dieci anni è in aumento (6%).-

AUMENTANO I CASI: si stima che i 240.000 casi registrati in Italia nel 2007 possano diventare 250.000 nel 2008. Tra le prime cause: invecchiamento della popolazione, allungamento della vita media, esposizione a fattori di rischio.-

TUMORI IN DIMINUZIONE: Si riducono i casi di tumore del polmone negli uomini, che fumano meno, e da 50 anni stanno diminuendo i casi di cancro dello stomaco, soprattutto perchè si beve acqua più pulita e libera dal batterio Helicobacter pylori, riconosciuto tra le cause di questa forma di tumore. Dieta, diagnosi e terapia migliori hanno ridotto i casi di tumore dell’intestino. In calo anche tumori di seno, testicolo, linfomi di Hodgkin e leucemie infantili.-

SOPRAVVIVENZA: buone prospettive di sopravvivenza a cinque anni per i tumori di labbro (89,5%), pelle (79% per gli uomini e 87% per le donne), seno (82,6%), utero (75,9%), prostata (78,5%), testicolo (88,1%), tiroide (79,1% per gli uomini e 88,1% per le donne) e linfomi di Hodgkin (80%). La sopravvivenza migliora negli uomini soprattutto per la riduzione dei casi di cancro di polmone e stomaco; nelle donne in calo i casi di tumore di seno e stomaco. Si muore di più per mesoteliomi (8,2% di sopravvivenza), tumori di esofago (11,5%), fegato (10,5% per gli uomini e 11,6% per le donne), vie biliari (13,7%), pancreas (5,1% per gli uomini e 7,8% per le donne), polmone (11,9% per gli uomini e 15,3% per le donne) ed encefalo (18,9% negli uomini e 20,4% nelle donne). -

FATTORI DI RISCHIO IN CALO: complessivamente in Italia l'inquinamento urbano si è ridotto rispetto agli anni '50 e '60. «Oggi i valori più alti si registrano nella Valle Padana, per la mancanza di vento», ha osservato il direttore del dipartimento di Epidemiologia dell’Istituto Mario Negri di Milano, Carlo La Vecchia. «In ogni caso – ha aggiunto – è necessario ridurre il particolato urbano, la cui causa principale sono i motori diesel, per evitare malattie broncopolmonari e cardiovascolari». In calo anche i rischi legati all’alcool: «Il consumo è dimezzato e mentre in passato l'Italia era il Paese più a rischo per i tumori di fegato, cavo orale, esofago, laringe e seno, negli ultimi 20 anni è passata al più basso consumo in Europa insieme alla Francia», rileva La Vecchia.  (Ansa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

4commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Guastalla

Vendevano materassi con minacce: denunciati tre truffatori, in azione anche a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery