Italia-Mondo

Scontro fra Di Pietro e Veltroni e l'alleanza Pd-Idv vacilla

0

S'infiamma lo scontro tra Walter Veltroni e Antonio Di Pietro, dopo le accuse del leader del Pd di aver stracciato l’accordo di formare un gruppo unico e le bordate del capo dell’Italia dei valori che ha bollato Veltroni come «collaborazionista».
Oggi l’ex pm ha dichiarato che il Pd, senza l’alleanza con l’Italia dei valori non riesce a vincere «nemmeno una bambolina» e si accorgerà che la rottura con l’Idv «è per lui impraticabile». Contro la dittatura di Berlusconi Veltroni «gioca a golf, io a rugby», ha detto ancora il leader dell’Italia dei valori spiegando le ragioni che lo hanno spinto a non confluire in un unico gruppo parlamentare.   «Dal primo giorno che siamo in parlamento noi stiamo facendo un’opposizione dura, determinata, coerente, decisa. Tutti i giorni Berlusconi sa che deve fare i conti con me. Cosa facevo io», si è chiesto Di Pietro, «nel gruppo unico insieme a lui? Andavo a correre a presso a lui a fare il 'ma anchè? Lui gioca a golf, io gioco a rugby per frenare questo modello dittatoriale di nuova generazione, quello di Berlusconi».

L’Idv sarà comunque in piazza sabato per la manifestazione del Pd. Secondo il capogruppo Massimo Donadi  in realtà il segretario democratico sta solo cercando di scaricare sugli alleati le difficoltà interne, ma che l’operazione non gli riuscirà. «Le bamboline non ci sono ma senza il Pd nel centrosinistra nessuno vince le prove elettorali», ha replicato a Di Pietro Veltroni che ha tuttavia dichiarato di non essere pentito dell’alleanza con l’Idv.

«L'ho fatta e la rifarei nelle condizioni in cui l’ho fatta. Il problema è che Di Pietro ha preso un impegno con gli elettori e poi lo ha disatteso», ha ribadito. «Ma Di Pietro!» gli ha chiesto in un’intervista la “Iena” Enrico Lucci, «è utile o nocivo alla sinistra? «Lui», ha risposto Veltroni, «con la sinistra non ha nulla a che fare. Se tu gli chiedi se è un uomo di sinistra credo che rabbrividisca». «Purtroppo credo che l’onorevole Di Pietro, con le sue scelte, rischi di fare un grande favore a Berlusconi», ha commentato l’ex ministro degli Esteri Massimo D’Alema, sostenendo che «il tono dell’opposizione e delle manifestazioni che promuove Di Pietro accreditano l’immagine di un’opposizione faziosa e quindi aiutano il governo».

La rottura con Di Pietro non esclude, ha sottolineato Veltroni, che a livello locale «bisogna cercare di creare le alleanze più larghe possibili». «Le alleanze si fanno con coloro che condividono le nostre idee», ha affermato l’ex ministro dei Beni culturali Francesco Rutelli. Il nuovo scenario che potrebbe aprirsi è quello di un’alleanza Pd-Udc ma il segretario centrista Lorenzo Cesa avverte che il suo partito non è intercambiabile con quello di Di Pietro. «Forse non cominceranno le rose e i fiori ma almeno finiranno gli alibi per non parlarsi», osserva il senatore del Pd Marco Follini. Per Francesco Pionati portavoce dell’Udc, isolare «l'estremismo» di Di Pietro «è un bene per il paese». Secondo il leader centrista Pier Ferdinando Casini la rottura tra Pd e Idv dimostra soprattutto che «il bipartitismo non c'è», è «una grande finzione che cade».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

3commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

25commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video