12°

Italia-Mondo

Scuola, si apre una settimana di protesta contro il governo

Scuola, si apre una settimana di protesta contro il governo
0

«Avanziamo diritti!»: con questo slogan, dopo una domenica di calma apparente, si apre una nuova settimana di proteste, sit-in, cortei, lezioni in piazza, lenzuoli alle finestre con su scritto l’ormai famoso «Non pagheremo la vostra crisi». La mobilitazione contro il decreto Gelmini «percorre il paese come una grande 'olà e passerà per Roma nella più grande manifestazione per la scuola che la nostra memoria ricordi», ha promesso il leader della Flc-Cgil, Mimmo Pantaleo.

C'è da crederci, se è vero che il punteggiato universo di sigle e iniziative che animano la mobilitazione confluiranno nella capitale giovedì 30, giorno dello sciopero generale, con gli aderenti a Flc Cgil, Cisl e Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda degli insegnanti che unitariamente incroceranno le braccia. Anche il mondo universitario e della ricerca scenderà in campo e il 14 novembre darà il via a una giornata di sciopero.

A rendere il clima ancora più arroventato, si aggiunge anche l’irritazione legata al tentativo di far passare la legge proprio il giorno prima, senza replica alcuna dunque alle reiterate richieste di confronto. Dopo il fallimento dell’incontro voluto dal ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini - con la precisazione però che «il decreto non si tocca» e anzi si vota al Senato mercoledì 29 - gli studenti vogliono bloccare a tutti i costi «la distruzione della scuola e dell’università messa in atto dal governo». La Rete degli Studenti Medi ieri ha fatto sapere che nei primi tre giorni della settimana, in tutt'Italia, si susseguiranno scioperi e notti bianche. «Dopo lo slittamento ottenuto il 23 ottobre, cercheremo ancora una volta di bloccare i lavori parlamentari. La Gelmini ci ha detto che lei vuole andare avanti, che non si fermerà. Noi le rispondiamo che 'Avanziamo Dirittì, non ci fermiamo e continueremo a chiedere una scuola e un’università nuovi, in grado di darci un futuro».

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi non indietreggia, ripete che il Governo andrà avanti, oggi, domani e dopodomani; dunque, si susseguiranno scioperi, autogestioni e notti bianche a Torino, Perugia, Roma, Firenze e Palermo. Per giovedì, invece, oltre alla partecipazione alla manifestazione di Roma, la Rete degli Studenti Medi annuncia cortei a Torino, Padova, Palermo e Genova. «Non possiamo permettere che il 28 e il 29, giorni delle votazioni in Senato del decreto, siano 'i giorni della Gelminì. Non possiamo permettere che si approvi il provvedimento»: così i Cobas chiamano in piazza il «popolo della scuola». L’appuntamento è dalle 17 di martedì a piazza Navona, a pochi passi da Palazzo Madama, per una manifestazione che andrà avanti fino alla mattina del 29 quando sarà votato il provvedimento.  (Aga)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery