-2°

Italia-Mondo

Giallo di Garlasco: il Pm chiede il processo per Stasi

Giallo di Garlasco: il Pm chiede il processo per Stasi
0

Con la richiesta di rinvio a  giudizio di Alberto Stasi la Procura della Repubblica di  Vigevano ha messo definitivamente la parola fine alle indagini sull'omicidio di Chiara Poggi e ha passato il caso al giudice dell’udienza preliminare che dovrà valutare se disporre il processo per il giovane accusato di aver ucciso la  sua fidanzata, trovata con il cranio fracassato e in un lago di  sangue il 13 agosto dell’anno scorso a Garlasco.

IL PM: "STASI E' L'UNICO RESPONSABILE" - Le conclusioni sono state scritte nero su bianco dal pm Rosa Muscio: è Alberto, dice, l'unico vero responsabile dell'assassinio. E' lui che dovrà essere giudicato davanti alla Corte d’Assise di  Pavia. Inoltre Stasi dovrà rispondere anche di detenzione e  diffusione di materiale pedopornografico, in quanto nel suo pc  sono stati scoperti non solo migliaia di foto e centinaia di  film pornografici, ma anche alcuni filmati a sfondo sessuale con  protagonisti minorenni. In un anno di accertamenti, il pm ha raccolto 18 faldoni con le relazioni del Ris di Parma, degli esperti di medicina legale dell'Università di Pavia e altre consulenze fra cui quella di un docente di Torino che dice che è impossibile che Alberto non si sia sporcato le scarpe al momento del ritrovamento del cadavere della fidanzata. Tutti i documeni ora saranno esaminati dal gup Stefano Vitelli che dovrà fissare la data dell'udienza preliminare.


LA MAMMA DI CHIARA: "VOGLIO LA VERITA'" -«Voglio la verità per mia figlia, voglio che si sappia chi  è stato e ci aspettiamo che il giudice valuti tutto il  materiale raccolto in maniera approfondita», si è limitata a  dire Rita Poggi, la mamma di Chiara. «Il legale dei Poggi, l’avvocato Gian Luigi Tizzoni,  oltre ad annunciare la costituzione di parte civile della  famiglia, ha detto che la richiesta di rinvio a giudizio «è la  ovvia conseguenza dopo la chiusura delle indagini, considerando  peraltro che la difesa Stasi non risulta avere depositato ulteriori istanze istruttorie. Ci auguriamo che venga fatto un  processo in cui tutti gli elementi raccolti dall’accusa siano  valutati in maniera ponderata e nel quale vi sia spazio anche  per i diritti della persona offesa».«Ce l’aspettavamo. È normale visto che sono scaduti i  termini dei venti giorni e visto che la Procura non ci ha  concesso la proroga delle indagini da noi richiesta sostenendo  che non è prevista dal codice», afferma invece il professor  Angelo Giarda, legale di Alberto, che ha escluso di chiedere un  giudizio in abbreviato. Punta al proscioglimento di Alberto  davanti al Gup, con l’archiviazione della posizione.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

2commenti

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: tutti in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio