10°

18°

Italia-Mondo

Tredicenne lapidata da integralisti islamici - Iran: strangola la figlia 14enne perchè pensa che abbia una relazione

2

NAIROBI - La scorsa settimana la storia della giovane somala lapidata pubblicamente dagli integralisti islamici per adulterio aveva suscitato orrore. Le precisazioni rivelate oggi dall'Unicef raddoppiano lo sgomento. Aisha Ibrahim Duhulow, aveva 13 anni, e non 23 come dichiarato dalle autorità, e l’accusa di adulterio era falsa: è stata usata per nascondere la circostanza che la bimba era stata violentata da tre miliziani mentre si stava recando a piedi dalla nonna, ed aveva denunciato l’accaduto.

È quanto ribadito dall'organizzazione Onu per la difesa dell’infanzia, in un comunicato diffuso a Nairobi. Aisha è stata uccisa da un gruppo di 50 uomini che l’ha lapidata a morte all’interno di uno stadio, di fronte a un migliaio di spettatori. Aisha era arrivata a Chisimaio tre mesi fa, proveniente dal campo profughi di Hagardeer, in Kenya. Nella città portuale somala, era stata stuprata da tre uomini e si era rivolta ai miliziani di «al Shabaab» per ottenere giustizia. Ma nessuno dei tre stupratori è stato arrestato. La denuncia di Aisha ha ottenuto come risultato il suo arresto, l’accusa di adulterio e la lapidazione.
 

TEHERAN – Una ragazzina uccisa e l'assassino è il padre. Uno scenario agghiacciante a cui si aggiunge lo scandalo della quasi impunità. E' successo in Iran dove un uomo ha strangolato la figlia di 14 anni in perchè sospettava che avesse una relazione. Ma pur essendo stato arrestato dalla polizia, l’assassino rischia al massimo qualche anno di reclusione, perchè un padre, in base alla legge islamica, è considerato il <proprietario> della vita dei figli.
Il fatto, scrive il quotidiano Qods, è avvenuto a Shiraz, nel sud del Paese. La ragazza, che si chiamava Mariam, era sospettata dal padre di avere una relazione con un uomo. Un dubbio che nella mente del genitore è diventato certezza quando, una sera, la figlia ha mostrato segni di nausea. Convinto che fosse incinta, l’uomo si è introdotto durante la notte nella camera della ragazza e l’ha strangolata nel sonno.
A trovare il corpo senza vita di Mariam è stata il mattino dopo la madre, che ha chiamato la polizia. L’assassino ha confessato, dicendo di aver voluto «salvare l’onore della famiglia». L’autopsia, tra l’altro, ha permesso di accertare che Mariam non era incinta.
Ora l’uomo è in prigione in attesa del processo, ma il giornale sottolinea che non potrà essere condannato a morte, sorte che in Iran tocca agli omicidi, anche minorenni. In base all’articolo 220 del codice penale islamico, il padre o il nonno paterno sono considerati 'proprietarì delle vite di figli e nipoti. Il massimo che rischiano è di passare pochi anni in carcere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • adriano

    05 Novembre @ 08.39

    P.S. DA NOI SE UCCIDI A SASSATE UN CANE, GIUSTAMENTE TI DENUNCIANO!! quando leggo certi articoli o i telegiornali danno certe notizie, sembrano incredibili, fuori dal mondo. Io non ho parole e chiudo qui.

    Rispondi

  • adriano

    05 Novembre @ 08.09

    Gli usi e costumi sono una cosa, la barbarie altra. A mio avviso, questi popoli con la civiltà niente hanno a spartire! i FIGLI SONO DI PROPRIETA DEL PADRE , donne con meno diritti di una gallina, matrimoni con bambine ecc. Anche gli schiavi dell'antica Roma spesso erano trattati diversamente. Ma i Romani hanno portato nel mondo la civiltà. Da dove proviene in genere il terrorismo ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

14commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

CULTURA

Addio a Gianni Baratta, «anima» di Oser e Fondazione Toscanini

Per 24 anni, dal 1982 al 2006, era stato alla guida dell'istituzione musicale della nostra città

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

22commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

5commenti

SOCIETA'

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

tv e sport

Totti-show da Fiorello Foto

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery