-2°

Italia-Mondo

Wind Jet, il Codacons presenta esposto alla Procura e alla Corte dei conti

Wind Jet, il Codacons presenta esposto alla Procura e alla Corte dei conti
3

ROMA– Un esposto alla Procura di Roma e alla Corte dei Conti: lo ha presentato il Codacons, l'associazione per i diritti dei consumatori, dopo lo stop dei voli della compagnia Windjet. Il Codacons chiede che la Procura indaghi per l’ipotesi di truffa e appropriazione indebita a carico delle compagnie aeree e dello Stato.
«Il fatto più grave – viene infatti denunciato dal Codacons nell’esposto – è la speculazione dello Stato, che percepisce sui supplementi il 30% di tasse». Il Codacons chiede al premier Monti e al ministro Passera un decreto urgente per congelare la tassazione su questi biglietti «che così scenderebbero a circa 50 euro, sempre troppo ma almeno senza il guadagno dello Stato».
 «Se la tratta con Windjet è costata meno di 80 euro, chiedere 80 euro oggi per riproteggere i viaggiatori può essere una truffa – osserva il presidente del Codacons, Carlo Rienzi - una disgrazia, insomma, non può essere utilizzata come business per le compagnie. Il supplemento pu• essere al massimo al livello della tariffa minima low cost del resto dell’anno, ossia da 9 a 19 euro. Oggi si trovano voli da Roma aòPalermo normali a soli 132 euro (partenza 22 ritorno 29 agosto) o Roma-Londra a 180 euro andata e ritorno, mentre, con la scusa della riprotezione ai consumatori, si chiedono minimo 160 se non 230 euro per l’estero».
Nell’esposto si chiede alla Procura di disporre il sequestro dei soldi versati per i biglietti e ancora nelle casse delle agenzie o dei gestori delle carte di credito per consentirne la restituzione ai viaggiatori prima del versamento alla compagnia in default. «Sembra, infatti – dice Rienzi – siano una massa di danaro non indifferente. In questo modo si potrebbe recuperare qualcosa».
Per i risarcimenti il Codacons consiglia di mandare comunque una raccomandata a/r alla compagnia, «anche se, in caso di fallimento, sar… difficilissimo avere i rimborsi», e una raccomandata alla agenzia o al gestore della carta di credito (se si è pagato tramite agenzia o carta) diffidandoli a non riversare le somme alla compagnia ma a trattenerle per la restituzione.
«Unica strada – conclude Rienzi – è il risarcimento che sarà chiesto agli enti pubblici di controllo, primo tra tutti l’Enac che sapeva benissimo da tempo della situazione e non ha bloccato la vendita dei biglietti per la stagione estiva. Per questo ricorso, che sarà proposto al Tar, si consiglia ai viaggiatori di aderire andando sul blog www.carlorienzi.it e di conservare copia dei biglietti o fatture pagate, compresi i biglietti riacquistati, dopo il crac, dalle altre compagnie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    14 Agosto @ 11.06

    Anche tu hai ragione, CARLO , ma penso he , alla "povera gente" , si stia facendo "sopportare" ben altro che l' inceneritore. Fino a quando si potrà continuare a " tirare la corda " , prima che si spezzi , non so. Secondo me , se avessimo ancora una "coscienza di classe" avrebbe dovuto essersi spezzata già da un pò, ma, la "coscienza di classe" non l' abbiamo più , e tiriamo a campare alla "io speriamo che me la cavo". Per quanto riguarda l' impianto di Ugozzolo , io non conosco i dettagli del piano finanziario , e Folli neanche , con la differenza che io sono un privato cittadino qualsiasi , mentre lui è un Assessore al Comune di Parma. Mi pare che , i circa 180 milioni di penale ,in caso di mancata realizzazione dell' impianto , non saranno da pagare , perchè sarà terminato a Dicembre , ed entrerà in funzione all' inizio dell' anno prossimo. Restano i circa 20 milioni che IREN potrebbe chiedere come indennizzo al Comune per aver ritardato i lavori con un' ordinanza ingiustificata ed annullata dalla Magistratura Amministrativa. Non ci resta che sperare che ci perdonino..... Certo , sarebbe interessante sapere da IREN perchè l' incenerimento dei rifiuti di Parma debba costare di più dell' incenerimento dei rifiuti di Torino.......

    Rispondi

  • Ricco

    13 Agosto @ 19.40

    @VERCINGE hai ragione, ma pensa anche di vedere la trave nel nostro occhio, ossia ai soldi che dovremo spendere noi cittadini di Parma per la vicenda inceneritore, ma per quanto sopporterà al povera gente tutto questo...

    Rispondi

  • Francesco

    13 Agosto @ 18.38

    Si continua a non capire perchè i debiti di "Wind Jet" debbano essere pagati dallo STATO ,CIOE' DA NOI , o dalle altre Compagnie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio