-4°

Italia-Mondo

Professori universitari aumentati del 32% in 8 anni

Professori universitari aumentati del 32% in 8 anni
2

Negli ultimi 8 anni le Università in Italia hanno aumentato del 32,2% il numero dei docenti ordinari. E il peso dei loro stipendi è cresciuto del 63,7%. Gli ordinari superano così i professori associati.
Nello stesso tempo si è assistito a un boom di corsi, che l’anno scorso sono arrivati al numero record di 5.412. Meno corposo, fra il 2000 e il 2008, è stato l'aumento degli studenti: «solo» +10,6 per cento.
In questo quadro, la crescita di docenti e iscritti all'Università di Parma è, in termini percentuali, inferiore alla media: +28,8% in 8 anni i professori ordinari, -2,4% gli associati, +8,5% i ricercatori, +6,1% gli studenti.

I dati scaturiscono da un'indagine del Sole-24 Ore di oggi, che stila una classifica degli Atenei italiani. Foggia, sede autonoma dal 1999, figura come l'Ateneo nel quale più impetuosa è stata la crescita del numero di docenti ordinari, dai 27 del 2000 ai 97 di oggi. Foggia però non rientra fra le Università con i conti in rosso, avendo assorbito per gli stipendi il 74% del finanziamento statale (la soglia massima prevista è del 90%). Segue Napoli Parthenope (docenti ordinari +250%, associati +127%, studenti - 2%).

In base alla classifica del Sole-24 Ore, basata su dati ministeriali, Parma ha nel 2008 ha 335 professori ordinari: il 28,8% più che nel 2000. In un settore nel quale i ruoli lievitano, si nota invece un calo per i professori associati di Parma: ad oggi sono 327, il 2,4% meno del 2000. Sale anche qui il numero dei ricercatori: sono 434 (+8,5%). In salita anche il numero degli studenti: sono 16.558, il 6,1% in più rispetto a 8 anni fa. Per ognuno di loro è previsto un taglio di fondi di 1.360 euro (taglio a regime dal 2011, avverte il quotidiano).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    11 Novembre @ 14.16

    Mi chiedo e vi chiedo: perchè questo Governo, in luogo di accanirsi contro maestre e maestri, insegnanti, professori ordinari ed associati, ricercatori, minacciando ed attuandone una "liquidazione di massa", non promulga un Decreto dei tanti fatti, magari con lo strumento della "fiducia" con cui "taglia" subito il numero di ministri, sottosegratari, portaborse, deputati e senatori??? Il bilancio dello Stato ci guadagnerebbe tanto e anche noi cittadini!!!

    Rispondi

  • GIRLANDO Alberto

    10 Novembre @ 17.44

    Alle statistiche si può far voler dire quello che si vuole. Difatti perché far partire l'indagine dal 2000 ? In realtà, come sempre per l'Università, si è assistito ad un reclutamento a singhiozzo, con grnadi incrementi seguiti a blocchi di diversi anni. Quelle che appaiono storture invece in termini dell'incremento degli ordinari rispetto agli associati etc, derivano da un quadro di riferimento errato, e cioè quello della piramide, secondo il quale solo un numero piccolo di persone può comunque progredire nella carriera. Non mi risulta che questo quadro sia presente in altri paesi, come gli Stati Uniti, dove, una volta inseriti nel tenure track, si ha una progressione (di stipendio) non basata su concorsi, ma sul merito effettivo. Da noi invece la progressione di stipendio è automatica, mentre la carriera è legata a dei concorsi... La piramide ed i concorsi sono proprio la maniera di penalizzare i giovani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta