13°

30°

Italia-Mondo

Pazzo mondo

Pazzo mondo
0

SYDNEY – Gli squali sono cattivi, ma la crudeltà verso di loro non è meno impressionante: per esempio, siccome aumenta chi va ghiotto per la zuppa di pinne, i pescatori non esitano a catturare gli squali, a tagliare via le pinne e a gettarli vivi di nuovo in acqua. Così muoiono di fame o vengono mangiati vivi da altri pesci o soffocano perché se non sono in movimento costante le branchie non possono ricavare sufficiente ossigeno dall’acqua. In più, vista  appunto la popolarità della zuppa di pinne di pescecane, in molti Paesi asiatici diverse specie di squali sono ormai in via di estinzione. L’allarme arriva da una ricerca condotta da Traffic, gruppo di monitoraggio del commercio di fauna selvatica. Traffic, con il sostegno del ministero australiano dell’ambiente, denuncia la pesca illegale in mari australiani e la mancanza di controlli governativi sulla pesca in eccesso delle quote prescritte. Secondo il rapporto, più di un quinto delle specie sono già minacciate di estinzione, mentre l’estensione della pesca illegale e non riportata rende impossibile determinare il numero totale di animali uccisi ogni anno per la carne e per le pinne.


MOSCA – Il fenomeno, secondo gli esperti, è dovuto in parte all’erosione provocata dalle acque sotterranee, ma in parte anche alle nuove costruzioni che hanno cambiato il volto di Mosca: così ora minacciano anche il Cremlino le voragini che sempre più frequentemente si aprono nelle vie della capitale russa. Una buca di dimensioni ragguardevoli si è aperta ieri nella via Nikolskaia, a circa 500 metri dalle mura della cittadella.  Le nuove costruzioni hanno bloccato un corso d’acqua sotterraneo, le cui acque ora si stanno accumulando in un punto imprecisato. Un monastero che si trova sulla via ha cominciato a inclinarsi. La società responsabile delle nuove costruzioni ha intanto fatto fagotto ed è scomparsa. Non è chiaro chi dovrà riparare il danno.


PARIGI – Il consiglio comunale di Farges, paesino di 900 abitanti nel sud della Francia, ha scelto di dedicare a Barack Obama, appena eletto 44° presidente degli Usa, una piazzetta, proprio accanto alla chiesa del paese. «Lo facciamo per il nostro impegno nella lotta al razzismo», ha spiegato Daniel Juliet, da trent'anni sindaco. «Abbiamo già – aggiunge – una via Victor Schoelcher, che ha abolito la schiavitù nel 1848». La decisione del consiglio comunale è stata quasi unanime (tutti favorevoli tranne uno). Anche gli abitanti del paese hanno reagito bene alla notizia.

 
NEW YORK – E' Stu Rasmussen il primo sindaco dichiaratamente transgender della storia americana. È stato eletto a Silverton, in Oregon. Rasmussen, 60 anni, era già stato eletto - nel 1988 e nel 1990 - dai 40mila abitanti della cittadina: solo che allora Stu era un uomo a tutti gli effetti. Per il suo terzo mandato invece si è presentato con capelli lunghi e rossi, tacchi alti, tailleur e un seno prosperoso. E la sua prima dichiarazione nella nuova veste è stata questa: «Sono un uomo – ha spiegato al quotidiano "The Oregonian" – un uomo eterosessuale che però ha fattezze di donna». Rasmussen ha deciso di cambiare aspetto a metà anni 90. Convive da tempo con una donna di 35 anni, Victoria Sage, che lo ha sempre appoggiato. «Ognuno ha le sue crisi di mezz'età: c'è chi compra la moto, c'è chi fa collezione di donne come fossero trofei. Io avevo sempre desiderato un decolleté, così un giorno me lo sono comprato», ha raccontato Stu. Rasmussen tiene a precisare  che il suo aspetto non ha avuto peso nella sua netta vittoria elettorale (13 punti sopra l’avversario). Il suo programma di crescita economica graduale, senza stravolgere il tessuto urbano, sembra essere stato decisivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover