16°

Italia-Mondo

Editoriale - Dopo vent'anni il pallino ce l'ha sempre Berlusconi

Editoriale - Dopo vent'anni il pallino ce l'ha sempre Berlusconi
52

Giuliano Molossi

Esattamente vent'anni fa, negli ultimi giorni dell'agosto 1993, Silvio Berlusconi riuniva i suoi fedelissimi per definire gli ultimi dettagli della sua clamorosa discesa in campo decisa, come poi ebbe a dire, per evitare che il Paese cadesse in mano ai comunisti. «Lascia perdere, ti sbraneranno», gli suggerirono pochi e saggi amici.  «Mi sbraneranno se non lo farò», rispose lui e si buttò nell'avventura che tutti conosciamo. Chi mai avrebbe scommesso una lira sul fatto che sarebbe durata vent'anni? Anche Montanelli, che aveva un gran fiuto, sbagliò pronostico: «Non appena gli italiani avranno avuto modo di conoscerlo lo scaricheranno».

E invece, dopo 20 anni, tante vittorie e qualche sconfitta, tradimenti, divorzi, scandali, bunga bunga, impegni disattesi e fallimenti, intercettazioni imbarazzanti, inchieste e processi, se domani si andasse a votare  vincerebbe ancora lui. E questo nonostante abbia l'etichetta del pregiudicato dopo la condanna in Cassazione per frode fiscale. O, forse, paradossalmente proprio per quello, perché per milioni di italiani, fin da quell'avviso di garanzia al G7 di Napoli nel luglio del '94, Silvio Berlusconi non è un delinquente ma un  perseguitato. Dopo vent'anni quest'uomo condiziona ancora pesantemente la politica italiana.  .....................................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

La parola ai lettori - L'Italia, il governo Letta, la crisi economica, il caso Berlusconi fra sentenze e peso politico: quale futuro? Dite la vostra nello spazio commenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • medioman

    31 Agosto @ 11.55

    @Filippo C.: hai perfettamente ragione! Il problema sono proprio i "medioman" che, anziché "andare a messa" dal santone di turno ed imparare a memoria la "preghiera del perfetto militante", cercano di ragionare con la propria testa; e, a volte, si chiedono: "se fosse capitato a me, come avrei reagito?" Quale di questi "personaggi" mi rappresenta di più? Beh, evidentemente il Berlusca ha un bel po' di persone che si rispecchierebbero volentieri in lui!

    Rispondi

  • roberto

    31 Agosto @ 09.43

    Per me è un bambinone che non smette di scherzare ma ha l'età della pensine ci potrebbe andare

    Rispondi

  • medioman

    31 Agosto @ 09.06

    Annamaria, stai confermando il mio assunto. "Nessun membro della monarchia inglese è stato portato in tribunale". Verissimo! E, soprattutto, a nessun membro della monarchia inglese è stato consegnato PUBBLICAMENTE un avviso di garanzia, che so, magari per "concorso in tentato omicidio" di Lady Diana Spencer.

    Rispondi

  • annamaria

    30 Agosto @ 22.23

    Medioman, gli "affari " in mezzo mondo di B. sono nel mezzo mondo di Putin e compagni, dove il nostro ha piazzato molto bene le sue azioni utilizzando il suo ruolo di presidente del consiglio. Se tu la vuoi chiamare "credibilità" va bene, a me sembra l'uso personale del potere politico.2) La monarchia Inglese ha membri criticati senz'altro per "amicizie" poco etiche, ma nessun membro è mai stato portato in tribunale e condannato. Inoltre la Monarchia Inglese NON ha i poteri politici che ha avuto berlusconi, quelli ce li ha il Primo ministro e il Parlamento dove i membri si dimettono per "schiocchezze" ,quindi non fare paragoni che non reggono. 3) Quando B. era premier, si è fatto mettere in sicurezza tutte le dimore dove lui si incontrava con il governo e che quindi diventavano siti sensibili (la villa in Sardegna, Palazzo grazioli) con i nostri soldi (sai quanti milioni?). Lui non è più premier ma le proprietà sono rimaste sue . E i nostri soldi ? ( visto che parli di Inghilterra, vai a vedere qual'é la sede del Governo in caso Dowing Street sia in pericolo)

    Rispondi

  • GABRIELE

    30 Agosto @ 21.39

    ma Molossi cosa ne sa che vincerebbe ancora LUI? alle ultime elezioni non ha vinto LUI ma il movimento 5 stelle!!!! Mi spiace per Molossi ma è cosi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

7commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

2commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

1commento

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche