-1°

Italia-Mondo

Mister Gay 2013 è ex calciatore. "Premio coraggio" a un iracheno

Mister Gay 2013 è ex calciatore. "Premio coraggio" a un iracheno
4

Il nuovo "reginetto" gay d’Italia è Giovanni Licchello, ex calciatore 26enne originario di Ferrara che vive e lavora a Brindisi come rappresentante. Speciale Premio «Coraggio» a Hussiyen Adnan, iracheno rifugiato politico a Torino, la fascia di Mr. Sorriso va all’insegnante spezzino di matematica e fisica Michele Ratti nella finale nazionale della 17/a edizione di Mister Gay Italia, concorso organizzato dal portale Gay.it, che si è svolta, al "Mamamia" di Torre del Lago. Ad aggiudicarsi la fascia di ragazzo più bello e rappresentativo del mondo gay, battendo gli altri sei concorrenti, è stato Giovanni Licchello, 26 enne nato a Ferrara e residente a Brindisi, dove lavora come rappresentante di prodotti per studi dentistici. Single, ex calciatore, Giovanni ha colpito la giuria raccontando l’episodio legato a una cicatrice sul sopracciglio, che si è procurato difendendo un amico picchiato in una discoteca eterosessuale, perchè gay. «Ho preso parte al concorso – ha spiegato – per trasmettere agli altri il coraggio di esporsi».

Uno dei finalisti, l’iracheno Hussyien Adnan, ha condiviso con il pubblico la propria storia di rifugiato politico in Italia, fuggito dal suo Paese a causa dalle ripetute molestie e percosse subite dalla famiglia di origine che, non accettando la sua omosessualità, chiedeva per lui la condanna a morte. Dopo 2 anni passati in Germania, Hussyien si è trasferito a Torino dove ha trovato una nuova famiglia: una coppia gay unita da molti anni. «Ho due papà – ha raccontato – che mi accudiscono e mi hanno dato la possibilità di studiare e lavorare». Per premiare il messaggio di libertà lanciato da Hussyien la giuria ha istituito uno speciale Premio «Coraggio».
«Mister Gay sorriso» è la fascia assegnata invece a Michele Ratti, 39enne professore di matematica e fisica di La Spezia, gay dichiarato dai tempi dell’Università e orgoglioso di esserlo. Oltre a lavorare come professore in una scuola superiore privata paritaria di Spezia, Michele che vive ad Albiano Magra (una frazione del comune di Aulla in provincia di Massa-Carrara), ha da poco aperto uno studio a S.Stefano Magra per l’insegnamento delle due materie, un progetto che prende il nome «Matematica+Mente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • guido

    03 Settembre @ 22.16

    a Parma si dice che i peggior nemici dei gay sono........................i gay!

    Rispondi

  • francesco

    03 Settembre @ 14.30

    I gay si espongono troppo , anche in discoteca si atteggiano e si baciano in pubblico, cose che le coppie etero non fanno.Poi condanno ogni tipo di violenza e di atteggiamento omofobico,ma devono essere meno esibizionisti in generale.

    Rispondi

  • Luca

    03 Settembre @ 14.07

    e poi quella del concorso di bellezza per gay che cos'è, se non una maniera per autoghettizzarsi? mi risulta che i gay possano liberamente iscriversi ai concorsi di bellezza standard che già esistono (fermo restando che uno potrebbe chiedersi se non esiste qualcosa di più qualificante per la persona, che non un concorso di bellezza)

    Rispondi

  • Luca

    03 Settembre @ 11.31

    "picchiato in una discoteca eterosessuale"??? qualcuno mi spiega il concetto di discoteca eterosessuale? secondo me qualcuno si è bevuto il cervello...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria