-3°

Italia-Mondo

Il discorso di Barroso alla Camera

0

Presidente,

Onorevoli parlamentari,

È con grande onore che mi rivolgo oggi alle commissioni “Politiche dell’Unione europea” e “Affari esteri” del Senato e della Camera dei Deputati. Mi rallegro dell’occasione e sono grato di poter apportare un contributo diretto al dibattito sul trattato di Lisbona e sul futuro dell'Unione europea in un contesto quanto mai appropriato: al cospetto dei rappresentanti eletti del popolo italiano.

È un grande piacere, poi, pronunciare questo discorso in Italia, un paese che ammiro profondamente, specie per il suo ruolo guida nelle politiche europee. Il Primo Ministro italiano Alcide De Gasperi, è giustamente considerato uno dei padri fondatori dell'integrazione europea. Per tutta la sua vita politica ha visto nell'integrazione europea la via verso la pace, la democrazia e la prosperità in Europa, ben sapendo di operare per l’interesse superiore anche degli Italiani.

In Italia si sono celebrati momenti cruciali della creazione della Comunità europea. A Messina, i sei membri fondatori hanno superato la crisi del 1953-1954 e si sono avviati sul cammino verso Roma. Lo “spirito di Messina” – la capacità cioè di far della crisi un’opportunità – è uno dei segreti dell’integrazione europea. Sono stato in questa città, nel 2005, proprio per celebrare il cinquantesimo anniversario della dichiarazione di Messina. E ovviamente a Roma, capitale italiana, nel 1957 è nata la Comunità europea. Da allora si sono succeduti molti trattati, ma il trattato di Roma resta la nostra pietra angolare. Mi sia concesso: è la nostra “costituzione” originaria. La storia dell’integrazione europea e la storia italiana sono quindi intimamente legate.   

L’Italia è uno degli Stati membri più pro-europei e da sempre sostiene un’Unione europea più forte. In quanto Presidente della Commissione sono grato al vostro paese e so di poter contare sull’Italia nei momenti in cui l'Unione affronta sfide perigliose. È in periodi come questi che i più strenui sostenitori della causa europea hanno tanto da dare.

La Commissione, ed io in particolare, abbiamo da sempre ottimi rapporti con le autorità italiane. Ieri ho avuto un eccellente scambio con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che una volta di più mi ha confermato quanto sia ancora vigorosa la lunga tradizione italiana di sostegno all'integrazione europea. Quest’oggi ho incontrato anche il Presidente della Camera, con il quale ho avuto una conversazione molto proficua, specie sulla cooperazione fra la Commissione europea e i parlamenti nazionali. È mia ferma intenzione lavorare a stretto contatto con il governo italiano, in particolare con il Primo Ministro Silvio Berlusconi, per preparare l’Unione ad affrontare con successo le nostre sfide comuni, sul piano interno e esterno.

Colgo l’occasione inoltre per dare risalto all’impegno e al sostegno del Commissario italiano – il vicepresidente Tajani, incaricato dell’importante portafoglio dei trasporti – che non più di una settimana fa già presentava proposte su una grossa problematica, rendere più ecologici i trasporti europei.

 Permettetemi di menzionare il grande contributo del Ministro Franco Frattini, predecessore del Vice-Presidente Tajani, per le sue realizzazioni e il suo impegno come Commissario responsabile per la Giustizia, la Liberta e la Sicurezza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

COMMEMORAZIONE

Quelle pietre davanti alle case chi fu deportato

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

1commento

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

2commenti

SOCIETA'

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

SPORT

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video