Italia-Mondo

Il discorso di Barroso alla Camera

0

Presidente,

Onorevoli parlamentari,

È con grande onore che mi rivolgo oggi alle commissioni “Politiche dell’Unione europea” e “Affari esteri” del Senato e della Camera dei Deputati. Mi rallegro dell’occasione e sono grato di poter apportare un contributo diretto al dibattito sul trattato di Lisbona e sul futuro dell'Unione europea in un contesto quanto mai appropriato: al cospetto dei rappresentanti eletti del popolo italiano.

È un grande piacere, poi, pronunciare questo discorso in Italia, un paese che ammiro profondamente, specie per il suo ruolo guida nelle politiche europee. Il Primo Ministro italiano Alcide De Gasperi, è giustamente considerato uno dei padri fondatori dell'integrazione europea. Per tutta la sua vita politica ha visto nell'integrazione europea la via verso la pace, la democrazia e la prosperità in Europa, ben sapendo di operare per l’interesse superiore anche degli Italiani.

In Italia si sono celebrati momenti cruciali della creazione della Comunità europea. A Messina, i sei membri fondatori hanno superato la crisi del 1953-1954 e si sono avviati sul cammino verso Roma. Lo “spirito di Messina” – la capacità cioè di far della crisi un’opportunità – è uno dei segreti dell’integrazione europea. Sono stato in questa città, nel 2005, proprio per celebrare il cinquantesimo anniversario della dichiarazione di Messina. E ovviamente a Roma, capitale italiana, nel 1957 è nata la Comunità europea. Da allora si sono succeduti molti trattati, ma il trattato di Roma resta la nostra pietra angolare. Mi sia concesso: è la nostra “costituzione” originaria. La storia dell’integrazione europea e la storia italiana sono quindi intimamente legate.   

L’Italia è uno degli Stati membri più pro-europei e da sempre sostiene un’Unione europea più forte. In quanto Presidente della Commissione sono grato al vostro paese e so di poter contare sull’Italia nei momenti in cui l'Unione affronta sfide perigliose. È in periodi come questi che i più strenui sostenitori della causa europea hanno tanto da dare.

La Commissione, ed io in particolare, abbiamo da sempre ottimi rapporti con le autorità italiane. Ieri ho avuto un eccellente scambio con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che una volta di più mi ha confermato quanto sia ancora vigorosa la lunga tradizione italiana di sostegno all'integrazione europea. Quest’oggi ho incontrato anche il Presidente della Camera, con il quale ho avuto una conversazione molto proficua, specie sulla cooperazione fra la Commissione europea e i parlamenti nazionali. È mia ferma intenzione lavorare a stretto contatto con il governo italiano, in particolare con il Primo Ministro Silvio Berlusconi, per preparare l’Unione ad affrontare con successo le nostre sfide comuni, sul piano interno e esterno.

Colgo l’occasione inoltre per dare risalto all’impegno e al sostegno del Commissario italiano – il vicepresidente Tajani, incaricato dell’importante portafoglio dei trasporti – che non più di una settimana fa già presentava proposte su una grossa problematica, rendere più ecologici i trasporti europei.

 Permettetemi di menzionare il grande contributo del Ministro Franco Frattini, predecessore del Vice-Presidente Tajani, per le sue realizzazioni e il suo impegno come Commissario responsabile per la Giustizia, la Liberta e la Sicurezza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery