-0°

12°

Italia-Mondo

Il discorso di Barroso alla Camera

Ricevi gratis le news
0

Presidente,

Onorevoli parlamentari,

È con grande onore che mi rivolgo oggi alle commissioni “Politiche dell’Unione europea” e “Affari esteri” del Senato e della Camera dei Deputati. Mi rallegro dell’occasione e sono grato di poter apportare un contributo diretto al dibattito sul trattato di Lisbona e sul futuro dell'Unione europea in un contesto quanto mai appropriato: al cospetto dei rappresentanti eletti del popolo italiano.

È un grande piacere, poi, pronunciare questo discorso in Italia, un paese che ammiro profondamente, specie per il suo ruolo guida nelle politiche europee. Il Primo Ministro italiano Alcide De Gasperi, è giustamente considerato uno dei padri fondatori dell'integrazione europea. Per tutta la sua vita politica ha visto nell'integrazione europea la via verso la pace, la democrazia e la prosperità in Europa, ben sapendo di operare per l’interesse superiore anche degli Italiani.

In Italia si sono celebrati momenti cruciali della creazione della Comunità europea. A Messina, i sei membri fondatori hanno superato la crisi del 1953-1954 e si sono avviati sul cammino verso Roma. Lo “spirito di Messina” – la capacità cioè di far della crisi un’opportunità – è uno dei segreti dell’integrazione europea. Sono stato in questa città, nel 2005, proprio per celebrare il cinquantesimo anniversario della dichiarazione di Messina. E ovviamente a Roma, capitale italiana, nel 1957 è nata la Comunità europea. Da allora si sono succeduti molti trattati, ma il trattato di Roma resta la nostra pietra angolare. Mi sia concesso: è la nostra “costituzione” originaria. La storia dell’integrazione europea e la storia italiana sono quindi intimamente legate.   

L’Italia è uno degli Stati membri più pro-europei e da sempre sostiene un’Unione europea più forte. In quanto Presidente della Commissione sono grato al vostro paese e so di poter contare sull’Italia nei momenti in cui l'Unione affronta sfide perigliose. È in periodi come questi che i più strenui sostenitori della causa europea hanno tanto da dare.

La Commissione, ed io in particolare, abbiamo da sempre ottimi rapporti con le autorità italiane. Ieri ho avuto un eccellente scambio con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che una volta di più mi ha confermato quanto sia ancora vigorosa la lunga tradizione italiana di sostegno all'integrazione europea. Quest’oggi ho incontrato anche il Presidente della Camera, con il quale ho avuto una conversazione molto proficua, specie sulla cooperazione fra la Commissione europea e i parlamenti nazionali. È mia ferma intenzione lavorare a stretto contatto con il governo italiano, in particolare con il Primo Ministro Silvio Berlusconi, per preparare l’Unione ad affrontare con successo le nostre sfide comuni, sul piano interno e esterno.

Colgo l’occasione inoltre per dare risalto all’impegno e al sostegno del Commissario italiano – il vicepresidente Tajani, incaricato dell’importante portafoglio dei trasporti – che non più di una settimana fa già presentava proposte su una grossa problematica, rendere più ecologici i trasporti europei.

 Permettetemi di menzionare il grande contributo del Ministro Franco Frattini, predecessore del Vice-Presidente Tajani, per le sue realizzazioni e il suo impegno come Commissario responsabile per la Giustizia, la Liberta e la Sicurezza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidenti due

Incidenti

Corcagnano e via Pellico: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema. Dopo 35 anni...

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS