-0°

12°

itas

Progetto Comenius: il Bocchialini in Francia

Protagonisti gli alunni della classe 3° E

Itas Bocchialini al progetto Comenius
Ricevi gratis le news
0

Il progetto Comenius “New Farm” vede protagonisti gli alunni della classe 3E dell’ITAS Bocchialini insieme agli alunni francesi della scuola “Lycée d'enseignement agricole privè Blain-Derval” nella regione dell'Alta Loira e agli alunni svedesi della scuola “Nordvik Höga Kusten Kompetens AB” del Västernorrland nella parte Nord della Svezia. 

Dal 7 'all'11 aprile, accompagnati dal Dirigente scolastico Prof. Olivati e dai docenti Prof.ssa Pellicanò, Prof. Botti e Prof. Delbono, gli alunni delle tre delegazioni si sono incontrati nel delizioso villaggio di Derval Francia in occasione della prima mobilità.
Gli alunni hanno presentato le ricerche effettuate durante l’anno scolastico riguardanti il progetto comune "New ways for the future in agriculture realized by a model” 2013-2015.
La classe 3E ha lavorato sui temi dell’impronta carbonica delle filiere legate all’allevamento bovino da latte, analizzando l’impatto delle varie modalità di coltivazione, di produzione degli alimenti zootecnici e di trasformazione del latte in formaggio. E’ stato realizzato un video sulla produzione di Parmigiano-Reggiano. Lavorando per questo progetto, gli studenti hanno inoltre potenziato le loro conoscenze informatico-multimediali producendo numerosi e differenziati prodotti che hanno ben illustrato le potenzialità e le possibili alternative ecosostenibili del settore agricolo nella provincia di Parma. Gli alunni francesi hanno presentato ricerche sulle varie modalità di lavorazione del suolo ed il loro impatto sulla produzione di gas serra, mentre gli alunni svedesi hanno studiato l’impatto del trasporto, del confezionamento e delle modalità di vendita e di consumo degli alimenti.
In programma anche la visita alla città di Nantes, l’escursione nell'affascinante baia di Mont Saint Michel, la visita allo stabilimento di produzione di attrezzi e macchine agricole Kuhn, mentre presso la scuola ospitante si sono svolte prove di abilità nell’uso di trattori ed escavatori.
Nella fase finale delle attività, che si concluderà l’anno prossimo, verrà realizzato il progetto di un modello di azienda agraria che riduce l’impatto sul Riscaldamento Climatico ed il relativo plastico.
La modalità collaborativa adottata attraverso l’utilizzo della lingua inglese costituisce il punto di forza di questo progetto europeo per le scuole superiori. Gli alunni delle tre diverse nazionalità hanno avuto modo inoltre di confrontarsi sulle loro abilità multimediali e nella padronanza delle abilità informatiche . Il cordiale scambio che continuerà attraverso un sito dedicato e una pagina Facebook ha contribuito ad avvicinare realtà scolastiche e territoriali diverse accumunate però dalla comune matrice europea. Seconda tappa delle mobilità previste in programma l'incontro il prossimo Settembre a Nordivik Svezia e il prossimo anno gli alunni svedesi e francesi saranno accolti presso l’Istituto Tecnico Agrario Bocchialini di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nigeriano arrestato per detenzione materiale pedopornografico

(foto d'archivio)

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

FIDENZA

Voleva suicidarsi con una bombola di gas in auto: i carabinieri arrivano in tempo

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

2commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"