20°

itas

Progetto Comenius: il Bocchialini in Francia

Protagonisti gli alunni della classe 3° E

Itas Bocchialini al progetto Comenius
Ricevi gratis le news
0

Il progetto Comenius “New Farm” vede protagonisti gli alunni della classe 3E dell’ITAS Bocchialini insieme agli alunni francesi della scuola “Lycée d'enseignement agricole privè Blain-Derval” nella regione dell'Alta Loira e agli alunni svedesi della scuola “Nordvik Höga Kusten Kompetens AB” del Västernorrland nella parte Nord della Svezia. 

Dal 7 'all'11 aprile, accompagnati dal Dirigente scolastico Prof. Olivati e dai docenti Prof.ssa Pellicanò, Prof. Botti e Prof. Delbono, gli alunni delle tre delegazioni si sono incontrati nel delizioso villaggio di Derval Francia in occasione della prima mobilità.
Gli alunni hanno presentato le ricerche effettuate durante l’anno scolastico riguardanti il progetto comune "New ways for the future in agriculture realized by a model” 2013-2015.
La classe 3E ha lavorato sui temi dell’impronta carbonica delle filiere legate all’allevamento bovino da latte, analizzando l’impatto delle varie modalità di coltivazione, di produzione degli alimenti zootecnici e di trasformazione del latte in formaggio. E’ stato realizzato un video sulla produzione di Parmigiano-Reggiano. Lavorando per questo progetto, gli studenti hanno inoltre potenziato le loro conoscenze informatico-multimediali producendo numerosi e differenziati prodotti che hanno ben illustrato le potenzialità e le possibili alternative ecosostenibili del settore agricolo nella provincia di Parma. Gli alunni francesi hanno presentato ricerche sulle varie modalità di lavorazione del suolo ed il loro impatto sulla produzione di gas serra, mentre gli alunni svedesi hanno studiato l’impatto del trasporto, del confezionamento e delle modalità di vendita e di consumo degli alimenti.
In programma anche la visita alla città di Nantes, l’escursione nell'affascinante baia di Mont Saint Michel, la visita allo stabilimento di produzione di attrezzi e macchine agricole Kuhn, mentre presso la scuola ospitante si sono svolte prove di abilità nell’uso di trattori ed escavatori.
Nella fase finale delle attività, che si concluderà l’anno prossimo, verrà realizzato il progetto di un modello di azienda agraria che riduce l’impatto sul Riscaldamento Climatico ed il relativo plastico.
La modalità collaborativa adottata attraverso l’utilizzo della lingua inglese costituisce il punto di forza di questo progetto europeo per le scuole superiori. Gli alunni delle tre diverse nazionalità hanno avuto modo inoltre di confrontarsi sulle loro abilità multimediali e nella padronanza delle abilità informatiche . Il cordiale scambio che continuerà attraverso un sito dedicato e una pagina Facebook ha contribuito ad avvicinare realtà scolastiche e territoriali diverse accumunate però dalla comune matrice europea. Seconda tappa delle mobilità previste in programma l'incontro il prossimo Settembre a Nordivik Svezia e il prossimo anno gli alunni svedesi e francesi saranno accolti presso l’Istituto Tecnico Agrario Bocchialini di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Inchiesta Wally Bonvicini: sotto sequestro la pizzeria Arte&Gusto

tg parma

Inchiesta Wally Bonvicini: sequestrate le quote societarie della pizzeria Arte&Gusto

tg parma

Spacciava droga agli studenti minorenni sul bus, arrestato

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

5commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

1commento

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

4commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

8commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

tg parma

Serie B: alle 20.30 Foggia-Parma

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro