15°

29°

maltempo e polemiche

Bomba acqua nello Spezzino, saltano esami medie, sfollati

pioggia ombrello
Ricevi gratis le news
0

Una bomba d’acqua inattesa si è abbattuta questa mattina intorno alle 4 sui Comuni di Arcola, Vezzano Ligure e sulla Val di Magra. In circa tre ore sono caduti 100 millimetri di pioggia che hanno provocato allagamenti in abitazioni, scantinati e sottopassaggi, strade e parcheggi sono stati invasi dal fango, alcuni rivi sono esondati. Ad Arcola è rimasta chiusa la scuola media ed è saltata la seconda prova d’esame. Qui il sindaco ha tenuto chiuse anche le scuole d’infanzia. Sempre ad Arcola, nella zona di Ressora e Ponte di Arcola, alcune famiglia sono state costrette ad abbandonare le case allagate.
Vari gli smottamenti che hanno complicato la circolazione stradale: senso unico alternato sull'Aurelia tra Ressora e Prati di Vezzano. Chiusa la strada provinciale della Ripa che collega la Spezia con la Val di Magra. Sulla zona non piove più: sono all’opera vigili del fuoco, uomini della protezione civile arrivati anche dai Comuni vicini.

Tre le persone sfollate, un disabile e due anziani, che hanno avuto le case allagate.
La bomba d’acqua, secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, ha portato al collasso la regimentazione urbana delle acque. Il fiume Magra ha raggiunto il livello di guardia. «Le maggiori preoccupazioni sono arrivate inizialmente dall’abitato di Prati di Vezzano dove molte abitazioni unifamiliari sono state invase dalle acque: in alcune di queste vivono persone con gravi problemi deambulatori che non potevano mettersi in salvo da sole. La Sala operativa dei vigili del Fuoco della Spezia, ha dato priorità a questa criticità. Contemporaneamente sono state dirottate sul posto le squadre dei distaccamenti di Brugnato e Sarzana. Sono state attivate le procedure di emergenza che hanno permesso di far confluire in zona squadre dei comandi di Massa-Carrara e Genova».
I vigili del fuoco hanno dovuto compiere interventi per "soccorsi a persona, frane e smottamenti, fughe gas. Alle 11 erano già stati compiuti un centinaio di interventi, mentre altrettanti sono in attesa di essere risolti. Sono state attivate anche le squadre del soccorso acquatico e i sommozzatori. All’alba si è alzato in volo anche l’elicottero, con elisoccorritori e sommozzatori, che ha provveduto ad una ricognizione sull'intera area interessata dall’evento».

Il sindaco: "Allerta? Non ne azzeccano una"

«Degli ultimi quattro eventi meteorologici che hanno interessato il nostro territorio il sistema di allerta della Regione Liguria non ne ha indovinata una». Lo afferma il sindaco della Spezia e presidente della Provincia Massimo Federici, dopo la bomba d’acqua che ha colpito lo spezzino. «Abbiamo assistito a un’allerta gialla senza una goccia d’acqua, a un arancio che si è rivelato un flebile giallo, a un giallo che era invece un violento rosso e in ultimo per il nubifragio più disastroso, quello di queste ore, a neppure un cenno di preavviso», sottolinea Federici.
«Ci mancherebbe, la meteorologia non è una scienza perfetta. Ho sempre trovato disdicevole l’uso spregiudicato fatto di questa materia per ragioni di polemica politica e spero che quanto detto sia di monito a tutti coloro che in passato hanno cinicamente fatto un uso strumentale del tema», afferma il sindaco di La Spezia, secondo il quale «resta il fatto che quanto accaduto soprattutto stanotte debba far riflettere sull'attuale funzionamento del sistema per apportarvi i necessari correttivi». 

a le polemiche della mancata allerta nello spezzino, dopo la bomba d’acqua che stamani ha colpito Arcola e Vezzano Ligure, il sindaco di Sarzana Alessio Cavarra (Pd) critica il sistema di allertamento della Regione Liguria con un tweet. «#allertameteo?#?Liguria: Regione si svegli: il sistema così non va. Procurano allarme quando non serve e non avvisano quando maltempo devasta». A Sarzana le conseguenze delle forti piogge sono state limitate, con allagamenti in parcheggi sotterranei e locali seminterrati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti