-5°

La Vasca

Il mARTEdì: Roberta Gregorace

Il mARTEdì: Roberta Gregorace
0

Margherita Portelli

È un’accennata autoanalisi per immagini, la mostra di Roberta Gregorace. I suoi scatti, per lo più introspezioni in bianco e nero, saranno in mostra al TCafè (Palazzo Dalla Rosa Prati) da sabato fino al 14 ottobre. 
Originaria della provincia di Catanzaro (un piccolo paesino che si affaccia sullo Ionio), Roberta si è trasferita a Parma 7 anni fa per ragioni di studio. Per lei la nostra città ha rappresentato un taglio netto con il passato: l’addio a una passione che per 9 anni l’aveva accompagnata, la danza,  e l’incontro con una nuova forma d’arte, la fotografia. 26 anni, Roberta ha preso confidenza con la macchina fotografica poco alla volta, e per puro caso.
Un “amore giovane”, quello con la fotografia. Come è iniziato?
Assolutamente per caso. Da una vacanza in Spagna, pochi anni fa. Volevo un bel ricordo di quei giorni e allora decisi di fare qualche foto carina. Nessuna pretesa, ma quando un amico del posto, esperto, mi disse che avevo un particolare talento, decisi di continuare.
E poi?
Partecipai ad un paio di concorsi: arrivai prima in uno e seconda nell’altro. Un’ulteriore conferma è arrivata da Vogue Italia, che ha apprezzato i miei lavori, selezionandoli per la pubblicazione on-line da un portale che raccoglieva gli scatti di 67 mila fotografi.
Così sei arrivata a “Skin”…
Esatto, “Skin”, la mostra che inaugura sabato, è il mio primo progetto fotografico. Un percorso interiore mio personale. Essendo il mio primo lavoro ho creduto fosse sensato partire da me stessa: si parla per immagini della fragilità di una donna, e dei suoi sforzi per superarla. Nella prima parte ci sono fotografie scattate in interni abbandonati, mentre nella seconda parte della mostra l’ambientazione è quella di una natura ariosa: la parte leggera della mia personalità. 
Tu sei autodidatta. Che rapporto hai con l’arte?
Vengo da una famiglia di artisti e appassionati d’arte. Zio pittore, zia restauratrice, nonno proiezionista cinematografico. Ricordo che da bambina amavo mescolare la polvere dei colori di mio zio; osservarlo mentre lavorava. Capisco che chi si vuole misurare con questo mestiere deve imparare a vivere il confronto con gli altri, deve aprirsi; e forse anche un po’ per questo ho deciso di raccontare me stessa nel mio primo progetto. 
Chi volesse visitare la mostra dopo il 14 ottobre potrà richiedere una visita in borgo Santa Chiara (su prenotazione) dal 15 al 31 ottobre (dalle 18 alle 20.30). 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto