-1°

14°

La Vasca

Il mARTEdì: Roberta Gregorace

Il mARTEdì: Roberta Gregorace
0

Margherita Portelli

È un’accennata autoanalisi per immagini, la mostra di Roberta Gregorace. I suoi scatti, per lo più introspezioni in bianco e nero, saranno in mostra al TCafè (Palazzo Dalla Rosa Prati) da sabato fino al 14 ottobre. 
Originaria della provincia di Catanzaro (un piccolo paesino che si affaccia sullo Ionio), Roberta si è trasferita a Parma 7 anni fa per ragioni di studio. Per lei la nostra città ha rappresentato un taglio netto con il passato: l’addio a una passione che per 9 anni l’aveva accompagnata, la danza,  e l’incontro con una nuova forma d’arte, la fotografia. 26 anni, Roberta ha preso confidenza con la macchina fotografica poco alla volta, e per puro caso.
Un “amore giovane”, quello con la fotografia. Come è iniziato?
Assolutamente per caso. Da una vacanza in Spagna, pochi anni fa. Volevo un bel ricordo di quei giorni e allora decisi di fare qualche foto carina. Nessuna pretesa, ma quando un amico del posto, esperto, mi disse che avevo un particolare talento, decisi di continuare.
E poi?
Partecipai ad un paio di concorsi: arrivai prima in uno e seconda nell’altro. Un’ulteriore conferma è arrivata da Vogue Italia, che ha apprezzato i miei lavori, selezionandoli per la pubblicazione on-line da un portale che raccoglieva gli scatti di 67 mila fotografi.
Così sei arrivata a “Skin”…
Esatto, “Skin”, la mostra che inaugura sabato, è il mio primo progetto fotografico. Un percorso interiore mio personale. Essendo il mio primo lavoro ho creduto fosse sensato partire da me stessa: si parla per immagini della fragilità di una donna, e dei suoi sforzi per superarla. Nella prima parte ci sono fotografie scattate in interni abbandonati, mentre nella seconda parte della mostra l’ambientazione è quella di una natura ariosa: la parte leggera della mia personalità. 
Tu sei autodidatta. Che rapporto hai con l’arte?
Vengo da una famiglia di artisti e appassionati d’arte. Zio pittore, zia restauratrice, nonno proiezionista cinematografico. Ricordo che da bambina amavo mescolare la polvere dei colori di mio zio; osservarlo mentre lavorava. Capisco che chi si vuole misurare con questo mestiere deve imparare a vivere il confronto con gli altri, deve aprirsi; e forse anche un po’ per questo ho deciso di raccontare me stessa nel mio primo progetto. 
Chi volesse visitare la mostra dopo il 14 ottobre potrà richiedere una visita in borgo Santa Chiara (su prenotazione) dal 15 al 31 ottobre (dalle 18 alle 20.30). 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia