-2°

langhirano

Sociale, intesa fra Unione e "ribelli"

Siglata a Langhirano la convenzione con i comuni di Monchio, Calestano e Corniglio. L'accordo include anche i settori informatica e protezione civile. Soddisfazione unanime

Sociale, intesa fra Unione e "ribelli"

Stefano Bovis

Ricevi gratis le news
0

 

Protezione Civile, sociale ed informatica: sono questi i servizi che l’Unione Montana Parma Est gestirà sotto forma partecipata con i comuni di Monchio, Calestano e Corniglio. E’ quanto previsto dall’accordo siglato nei giorni scorsi dall’ente di Piazza Ferrari e i tre comuni «outsider» dell’Unione e volto a accordo per promuovere la sinergia tra gli enti locali del territorio dell’Appennino parmense in modo da razionalizzarne l’erogazione attraverso una serie di convenzioni e  rafforzare il dialogo tra le diverse realtà della montagna.
«C'è soddisfazione per l’accordo raggiunto - spiega il presidente dell’Unione, Stefano Bovis -.  Fin da subito ci siamo attivati, all’indomani della decisione dei tre comuni di non aderire all’Unione, in modo da mantenere rapporti di buona e fattiva collaborazione che lasciassero aperta la possibilità di eventuali collaborazioni future. Certo, partivamo da posizioni iniziali abbastanza distanti, perché i tre comuni avevano alcune remore dal punto di vista gestionale e nell’essere coinvolti in un’operazione su cui si erano opposti a livello regionale: il fatto di essere arrivati a stabilire un accordo che consenta di lavorare insieme in certi ambiti ci permette di rafforzare un’armonia territoriale in linea con gli obiettivi dati a inizio mandato».
Più che soddisfatta è anche la posizione dei tre sindaci coinvolti: «pur nella diversità iniziale di vedute, siamo soddisfatti dell’accordo come impostazione generale per affrontare la riorganizzazione di alcuni servizi – afferma Claudio Moretti, sindaco di Monchio –. Non vogliamo rimanere isolati sul territorio, anzi: intendiamo tenere aperte tutte le porte e l’accordo firmato va proprio in questa direzione. Abbiamo lavorato moltissimo per raggiungerlo e, pur non essendo sempre concordi sulle modalità, lo siamo pienamente nelle finalità: a tale proposito voglio ringraziare a nome di tutti noi tre sindaci coinvolti il presidente dell’Unione che si è fatto promotore di questa iniziativa».
Esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto anche Mariagrazia Conciatori, sindaco di Calestano (comune che gestisce in forma associata con l’Unione anche lo Sportello Unico per le Imprese e la Sicurezza sul Lavoro) che conferma l’importanza della collaborazione tra i diversi enti, mentre il primo cittadino di Corniglio, Massimo De Matteis, sottolinea come il «Comune di Corniglio abbia sin dall’inizio perseguito l’obbiettivo, che ritiene raggiunto, di salvaguardare da un lato l’autonomia comunale e dall’altro lato mirare alle giuste esigenze di gestione associata di funzioni e servizi, nell’ottica di economicità ed efficienza. Alla luce della presente intesa rimane aperta la questione di legittimità del piano successorio che dovrà sfociare ad una sua giusta soluzione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

6commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

6commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto