12°

22°

langhirano

Sociale, intesa fra Unione e "ribelli"

Siglata a Langhirano la convenzione con i comuni di Monchio, Calestano e Corniglio. L'accordo include anche i settori informatica e protezione civile. Soddisfazione unanime

Sociale, intesa fra Unione e "ribelli"

Stefano Bovis

Ricevi gratis le news
0

 

Protezione Civile, sociale ed informatica: sono questi i servizi che l’Unione Montana Parma Est gestirà sotto forma partecipata con i comuni di Monchio, Calestano e Corniglio. E’ quanto previsto dall’accordo siglato nei giorni scorsi dall’ente di Piazza Ferrari e i tre comuni «outsider» dell’Unione e volto a accordo per promuovere la sinergia tra gli enti locali del territorio dell’Appennino parmense in modo da razionalizzarne l’erogazione attraverso una serie di convenzioni e  rafforzare il dialogo tra le diverse realtà della montagna.
«C'è soddisfazione per l’accordo raggiunto - spiega il presidente dell’Unione, Stefano Bovis -.  Fin da subito ci siamo attivati, all’indomani della decisione dei tre comuni di non aderire all’Unione, in modo da mantenere rapporti di buona e fattiva collaborazione che lasciassero aperta la possibilità di eventuali collaborazioni future. Certo, partivamo da posizioni iniziali abbastanza distanti, perché i tre comuni avevano alcune remore dal punto di vista gestionale e nell’essere coinvolti in un’operazione su cui si erano opposti a livello regionale: il fatto di essere arrivati a stabilire un accordo che consenta di lavorare insieme in certi ambiti ci permette di rafforzare un’armonia territoriale in linea con gli obiettivi dati a inizio mandato».
Più che soddisfatta è anche la posizione dei tre sindaci coinvolti: «pur nella diversità iniziale di vedute, siamo soddisfatti dell’accordo come impostazione generale per affrontare la riorganizzazione di alcuni servizi – afferma Claudio Moretti, sindaco di Monchio –. Non vogliamo rimanere isolati sul territorio, anzi: intendiamo tenere aperte tutte le porte e l’accordo firmato va proprio in questa direzione. Abbiamo lavorato moltissimo per raggiungerlo e, pur non essendo sempre concordi sulle modalità, lo siamo pienamente nelle finalità: a tale proposito voglio ringraziare a nome di tutti noi tre sindaci coinvolti il presidente dell’Unione che si è fatto promotore di questa iniziativa».
Esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto anche Mariagrazia Conciatori, sindaco di Calestano (comune che gestisce in forma associata con l’Unione anche lo Sportello Unico per le Imprese e la Sicurezza sul Lavoro) che conferma l’importanza della collaborazione tra i diversi enti, mentre il primo cittadino di Corniglio, Massimo De Matteis, sottolinea come il «Comune di Corniglio abbia sin dall’inizio perseguito l’obbiettivo, che ritiene raggiunto, di salvaguardare da un lato l’autonomia comunale e dall’altro lato mirare alle giuste esigenze di gestione associata di funzioni e servizi, nell’ottica di economicità ed efficienza. Alla luce della presente intesa rimane aperta la questione di legittimità del piano successorio che dovrà sfociare ad una sua giusta soluzione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: