langhirano

Commercio in crisi Bovis: il Comune stavolta non c'entra

«Colpa dei centri commerciali»

Commercio in crisi Bovis: il Comune stavolta non c'entra

Stefano Bovis

Ricevi gratis le news
0

 

Il sindaco Stefano Bovis, a qualche giorno dalle parole di sconforto dei commercianti locali, commenta a sua volta la situazione: «Langhirano non è diversa da altri comuni: i centri commerciali hanno finito con il mandare in crisi le piccole attività e l’andamento del mercato non aiuta nessuno».
«Il Comune non c'entra»
«Però mi sento di “scagionare” il Comune: abbiamo fatto in modo che non entrassero in gioco altre grandi realtà in paese. Tanti imprenditori avrebbero voluto creare grandi esercizi ad esempio nella ex Galbani, ma abbiamo sempre mantenuto un’attenzione molto viva sulla pianificazione. Da tempo crediamo nel restyling del centro e a chi dice che non ci sono parcheggi vorrei ricordare che appena oltre il sottopasso della circonvallazione si trovano tanti posteggi, comodi, che si usano di rado».
«Manca un confronto»
Ma quello che manca, secondo il primo cittadino, è il confronto diretto con chi vive la crisi: «Riscontriamo difficoltà a parlare con i commercianti: abbiamo indetto una riunione per discutere il destino del centro, il due dicembre, ma non è venuto praticamente nessuno. Forse un po' di mea culpa dovrebbe esserci anche da parte loro. Noi tenteremo di convincerli quanto prima, nuovamente, sperando che collaborino e che non si chiudano in se stessi».
«Cambia il commercio»
E a chi lamenta un mercato scadente del lunedì Bovis replica: «La natura del commercio sta cambiando ma non sta all’amministrazione rincorrere i banchi di qualità. Devono essere le associazioni di categoria a proporsi, a offrire iniziative di qualità con produttori qualificati...ben vengano i prodotti buoni e di pregio al mercato di Langhirano». E a proposito delle recenti accuse del consigliere Luca Canetti in merito alla vendita del locale pizzeria adiacente al campo sportivo Pertini il sindaco si difende: «E' comodo criticare quando le cose sono già concluse. La vendita ha seguito un iter pubblico: potevano parlare prima se non erano d’accordo sulle modalità. In 20 anni la gestione di quel locale è sempre stata tribolata, passando di fallimento in fallimento. Venderlo ci ha permesso di liberarci anche dell’incombenza di intervenire per riqualificare e risanare l’edificio. Il compito del Comune non è certo quello di fare pizze...non vedo come si possa ritenere grave la vendita di questo immobile». g. c.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra