12°

22°

convegno

Festa da Galloni: è qualità anche la storia di un prodotto

Carlo Galloni: le aziende si devono alleare per una buona comunicazione ai consumatori

Festa da Galloni: è qualità anche la storia di un prodotto
Ricevi gratis le news
0

 

Definire la qualità in modo univoco non è semplice, soprattutto quando l’oggetto è un prodotto d’eccellenza come il prosciutto di Parma. Ma la sfida del settore non è più solo quella di produrre salumi di qualità, monitorando ogni passo della filiera produttiva affinchè gli standard qualitativi siano sempre elevati. Oggi è necessario essere in grado di far percepire e comprendere questa qualità ai consumatori.
«È fondamentale – ha spiegato Carlo Galloni, presidente della Fratelli Galloni, durante il convegno organizzato nell’ambito della manifestazione «Il sacrificio del maiale» - che le aziende del settore, indipendentemente dalle loro dimensioni, creino delle alleanze tra di loro per tutelare e promuovere la qualità dei prodotti. Altrettanto importante è l’azione delle associazioni di categoria e delle amministrazioni locali delle zone di produzione per aiutare le imprese a creare valore aggiunto e, successivamente, a comunicarlo ai consumatori».
Un ruolo centrale nel far percepire la qualità del prosciutto è quello che gioca la distribuzione, intermediario determinante tra industria e consumatore finale. «Non bisogna mai considerare la qualità di un prodotto come un valore acquisito – ha commentato Daniele Tirelli, docente allo Iulm e all’Università degli Studi di Milano – soprattutto quando ci si rivolge a mercati esteri, per i quali esso non fa parte della tradizione. La distribuzione, in particolare quella specializzata, deve creare spazi in cui sia possibile raccontare la storia del prodotto, facendone così percepire l’eccellenza ai consumatori».
Il rapporto tra produzione e distribuzione è uno snodo cruciale nello sviluppo della consapevolezza della qualità del prodotto nei consumatori. Ed il marketing gioca un ruolo di primo piano nella comunicazione di quel valore aggiunto dovuto alla qualità.
«Il numero di prodotti tra cui la grande distribuzione può scegliere cosa esporre e vendere nei propri punti vendita – ha commentato Sebastiano Grandi, docente di trade marketing all’Università Cattolica del Sacro Cuore – è altissimo. La differenza per far sì che il proprio prodotto venga scelto, può farla il modo in cui viene presentato, tramite la narrazione della sua storia e delle tradizioni che vi stanno dietro. È necessario cioè costruire una cultura del prodotto».
Dello stesso avviso è stato anche il moderatore della tavola rotonda, Giorgio Triani, sociologo e docente all’Università degli Studi di Verona. «La qualità è valore percepito – ha spiegato Triani -: è il lavoro ma anche le persone che lo fanno. Per questo raccontare un prodotto è essenziale affinchè la sua qualità intrinseca venga compresa pienamente da chi quel prodotto lo deve acquistare».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»