22°

LANGHIRANO

Ladri in fuga speronano una «gazzella»

Un furgone sospetto segnalato da un cittadino è stato intercettato e bloccato dai carabinieri

Langhirano, Strada Cattabiano

Langhirano, Strada Cattabiano

1

 

Notte agitata quella tra domenica e lunedì a Langhirano. Ancora una volta i Carabinieri sono stati impegnati nelle azioni di contrasto alla criminalità.
Se nessuno la scorsa notte ha subito furti o danneggiamenti è anche grazie alla collaborazione precisa e tempestiva di un cittadino. L’uomo ha visto tre individui incappucciati che giravano nel quartiere a bordo di un furgone, in località Fabiola, zona nota per essere non solo residenziale, ma anche sede di diverse attività produttive.
Il langhiranese ha immediatamente avvertito i Carabinieri che, impegnati a vigilare il territorio poco lontano da lì, sono arrivati sul posto nel giro di alcuni minuti. Giunti in località Fabiola, i Carabinieri del comando di Langhirano si sono imbattuti nei tre malviventi a bordo del furgone, poi rivelatosi rubato.
All’alt intimato dalle forze dell’ordine, i tre non si sono fermati e hanno iniziato la loro folle corsa per riuscire a farla franca. Ma la scarsa conoscenza del territorio non li aiutati: dopo aver attraversato Berzola, il furgone ha girato in strada Cattabiano e alla fine della via i furfanti hanno realizzato di essersi cacciati in un cul-de-sac. Con la pattuglia dei Carabinieri alle calcagna il furgone ha inserito la retromarcia e ha speronato la gazzella sfondando vetro e portiera del lato passeggero. Poi i delinquenti hanno abbandonato il mezzo e hanno intrapreso la fuga nella boscaglia.
A dar man forte ai Carabinieri di Langhirano ci hanno pensato tre pattuglie arrivate da Parma e una da Tizzano. Per poter seguire le tracce dei fuggiaschi era però necessario «vederci più chiaro», è proprio il caso di dire. Così è stato richiesto anche l’intervento di un mezzo dei Vigili del fuoco di Langhirano dotato di fari illuminanti. Nonostante la luce a giorno, tuttavia, i malviventi sono riusciti a sparire nella notte.
Sul furgone, rubato in provincia di Parma, sono stati recuperati arnesi da scasso e in particolare una tenaglia che sarebbe servita per il furto (o i furti) fortunatamente sventato.
I Carabinieri di Langhirano non sono nuovi a inseguimenti: a novembre erano riusciti a fermare e arrestare due giovani che erano poi stati processati per direttissima per resistenza a pubblico ufficiale dopo un inseguimento rocambolesco, durato più di mezzora. Sempre dopo una folle corsa, a Cazzola, qualche settimana fa, avevano recuperato da un’auto la refurtiva di un colpo messo a segno a Rivalta mentre i ladri si davano alla macchia a piedi.
Altri tre mezzi rubati erano invece stati intercettati a Palanzano. Il lavoro delle forze dell’ordine è intensissimo dunque e il presidio del territorio è sempre più capillare e sistematico. A questo rigore nei controlli si associa una collaborazione sempre più fattiva e puntuale da parte della cittadinanza, che inizia a comprendere quanto sia indispensabile la segnalazione sollecita di movimenti sospetti.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    04 Marzo @ 22.58

    reinard.alfa@gmail.com

    Non ci credo che i carabinieri hanno chiamato i vigili del fuoco per illuminare un bosco con i fari. Sembra una barzelletta.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

xxx

notizia 4

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara