13°

20°

langhirano

Le magie di una start-up

Presentato a Milano il nuovo progetto tecnologico di Ferrari e Mandolini: "Abbiamo mostrato come funzionano i controller che leggono le onde cerebrali

Le magie di una start-up

Start-up

Ricevi gratis le news
0

A Langhirano i giovani continuano ad avere una marcia in più dal punto di vista della progettazione e della ricerca informatica. Con molto entusiasmo nelle scorse settimane i progettisti del «Mf Labs» sono tornati al Must (Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci) di Milano. Dopo la bella esperienza dell’evento Art Revolution che li ha visti partner di Neoludica Game Art Gallery hanno fatto di nuovo capolino all’interno del Museo in occasione di «Gamification - interazioni con il futuro», una serie di appuntamenti, eventi e workshop che ha permesso ai visitatori di toccare con mano le nuove frontiere tra il gaming e la ricerca. «E’ stato possibile provare visori per la realtà virtuale, i sensori biometrici ed esplorare i mondi virtuali - spiegano da Mf Labs, Mirco Ferrari e Manuele Mandolini -. Un percorso che partendo dagli oggetti storici legati alla realtà virtuale arriva sino ai giorni nostri, portando l’ignaro visitatore ad interagire con il mondo fisico attraverso un sensore biometrico in grado di leggere le onde cerebrali. E proprio qua si è collocata la nostra presenza al museo: abbiamo presentato il progetto Arale, raccontando come è nato e che evoluzioni sta prendendo questa stimolante ed attraente ricerca nata nel cuore della fucina MF Labs. Abbiamo mostrato alla gente come funzionano i controller che leggono le onde cerebrali. Indossando una cuffietta bluetooth si può muovere un rover fatto di lego, accendere una lampadina e suonare una canzone semplicemente concentrandosi». Il progetto nasce da una ricerca sperimentale che il gruppo di ricercatori langhiranese sta portando avanti da alcuni anni. «Abbiamo presentato un primo prototipo durante la scorsa edizione del Festival - raccontano -. Poi a gennaio ci hanno chiamato nello spazio On/Off a Parma dove abbiamo replicato e toccato con mano l’entusiasmo della gente. Questo percorso è nato per curiosità e passione e per la nostra irrevocabile voglia di solcare nuove strade ed imparare nuove cose. A livello pratico le possibili applicazioni di questa tecnologia vanno dal campo della domotica e dell’automotive al gaming sino al mondo delle disabilità. Quello che vorremmo fare in futuro è cercare di mappare meglio i segnali provenienti dal cervello per riuscire ad avere un controllo più preciso ed affidabile delle periferiche attivate e gestite. Ci piacerebbe realizzare un nostro modello di Ecg per la lettura delle onde cerebrali ed applicare la teoria delle reti neurali per riconoscere l’intenzione di pensiero e rendere più affidabile e preciso il nostro sistema di controllo. Per fare questo però ci sarebbe bisogno di finanziamenti o di aziende desiderose di investire in questo ambito di ricerca e sviluppo». La porta verso questo mondo ancora da esplorare è molto più che aperta, entrare per credere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

5commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

serie B

Parma amaro: stop a Ceravolo. Ma Lizhang sarà al Tardini Video

L'attaccante è di nuovo alle prese con i problemi al tendine dell'adduttore destro

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...