13°

31°

langhirano

Le magie di una start-up

Presentato a Milano il nuovo progetto tecnologico di Ferrari e Mandolini: "Abbiamo mostrato come funzionano i controller che leggono le onde cerebrali

Le magie di una start-up

Start-up

0

A Langhirano i giovani continuano ad avere una marcia in più dal punto di vista della progettazione e della ricerca informatica. Con molto entusiasmo nelle scorse settimane i progettisti del «Mf Labs» sono tornati al Must (Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci) di Milano. Dopo la bella esperienza dell’evento Art Revolution che li ha visti partner di Neoludica Game Art Gallery hanno fatto di nuovo capolino all’interno del Museo in occasione di «Gamification - interazioni con il futuro», una serie di appuntamenti, eventi e workshop che ha permesso ai visitatori di toccare con mano le nuove frontiere tra il gaming e la ricerca. «E’ stato possibile provare visori per la realtà virtuale, i sensori biometrici ed esplorare i mondi virtuali - spiegano da Mf Labs, Mirco Ferrari e Manuele Mandolini -. Un percorso che partendo dagli oggetti storici legati alla realtà virtuale arriva sino ai giorni nostri, portando l’ignaro visitatore ad interagire con il mondo fisico attraverso un sensore biometrico in grado di leggere le onde cerebrali. E proprio qua si è collocata la nostra presenza al museo: abbiamo presentato il progetto Arale, raccontando come è nato e che evoluzioni sta prendendo questa stimolante ed attraente ricerca nata nel cuore della fucina MF Labs. Abbiamo mostrato alla gente come funzionano i controller che leggono le onde cerebrali. Indossando una cuffietta bluetooth si può muovere un rover fatto di lego, accendere una lampadina e suonare una canzone semplicemente concentrandosi». Il progetto nasce da una ricerca sperimentale che il gruppo di ricercatori langhiranese sta portando avanti da alcuni anni. «Abbiamo presentato un primo prototipo durante la scorsa edizione del Festival - raccontano -. Poi a gennaio ci hanno chiamato nello spazio On/Off a Parma dove abbiamo replicato e toccato con mano l’entusiasmo della gente. Questo percorso è nato per curiosità e passione e per la nostra irrevocabile voglia di solcare nuove strade ed imparare nuove cose. A livello pratico le possibili applicazioni di questa tecnologia vanno dal campo della domotica e dell’automotive al gaming sino al mondo delle disabilità. Quello che vorremmo fare in futuro è cercare di mappare meglio i segnali provenienti dal cervello per riuscire ad avere un controllo più preciso ed affidabile delle periferiche attivate e gestite. Ci piacerebbe realizzare un nostro modello di Ecg per la lettura delle onde cerebrali ed applicare la teoria delle reti neurali per riconoscere l’intenzione di pensiero e rendere più affidabile e preciso il nostro sistema di controllo. Per fare questo però ci sarebbe bisogno di finanziamenti o di aziende desiderose di investire in questo ambito di ricerca e sviluppo». La porta verso questo mondo ancora da esplorare è molto più che aperta, entrare per credere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover