12°

Langhirano

Le Donne di Torrechiara a difesa della scuola

Per rilanciare il paese molte feste ed iniziative. Il gruppo culturale è nato dopo il terremoto di sei anni fa

Le Donne di Torrechiara a difesa della scuola

Donne di Torrechiara

0

A Torrechiara sono le nonne e le mamme ad aver reagito per prime al terremoto. E ancora, oggi, a sei anni dal sisma, non si fermano mai. Le donne di Torrechiara organizzano feste e manifestazioni in modo scientifico: si documentano, studiano i punti di forza e di debolezza del passato. «È solo il buonsenso delle donne – precisano loro - non ci vuole tanto la scienza. Quando ci sono i mercatini, diciamo che se lasciano sporco per terra non li invitiamo più. Sono un po’ modi da mamme, ma funzionano».
Il gruppo è nato dopo il terremoto del dicembre 2008, dalla necessità di fare qualcosa, in un momento di difficoltà, in cui il Castello era chiuso, e il borgo rischiava di restare deserto. La prima battaglia è stata per tenere aperta la scuola di Torrechiara; il Comune di Langhirano aveva intenzione di chiudere la struttura pericolante, ma le donne anziane del paese sapevano che era stata costruita dalla gente del posto, e così hanno lottato per tenerla aperta. Dopo questo risultato, hanno continuato a lavorare per il paese.
«Il segreto – spiegano - è l’effetto che abbiamo visto sui nostri figli che aiutandoci sono diventati un bel gruppo di amici capaci darsi da fare per raggiungere gli obiettivi in cui credono. Ci vuole motivazione per fare i volontari». Oggi, l’associazione culturale Donne di Torrechiara, ha un calendario fitto di appuntamenti, c’è la Festa delle Famiglie al Castello, la prossima Domenica, e anche quella dell’Appennino a novembre, in una terra che è il luogo di incontro tra montagna e pianura. Le donne hanno conquistato la piazza del paese: prima piazza Leoni era solo un parcheggio, poi, togliendo pochi posti auto, si è creato uno spazio pedonale per il quale hanno acquistato due grandi gazebo, ancora presenti per le iniziative. La presidente dell’associazione è Valeria Lugli, mamma di tre figli. All’interno del gruppo fanno parte anche uomini, ma le donne sono la maggioranza. Torrechiara ha una potenzialità enorme, per il suo Castello, che è un museo nazionale, per i prodotti del territorio, dal vino al Prosciutto di Parma. Le donne sanno che bisogna fare rete, e hanno contribuito alla nascita della Rete Appennino Parma Est, che ora raccoglie tanti altri cittadini degli otto comuni della collina-montagna. Recentemente hanno aderito all’Unione Appennino Verde della Regione, per dare una prospettiva di lavoro agli operatori dell’accoglienza residenti. È solo una delle tante iniziative messe in campo: «Noi non siamo cittadini che si lamentano quando qualcosa non va, - dicono - cerchiamo di organizzarci per affrontare le cose».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti