12°

22°

langhirano

Alloggio del Comune riservato agli stranieri per 20 anni

L'iniziativa della passata amministrazione. L'appartamento in un condominio di Giarreto. Fondi dalla Regione per l'acquisto purché sia destinato a famiglie di immigrati

Alloggio del Comune riservato agli stranieri per 20 anni
5

A Langhirano c’è un alloggio comunale che per 20 anni potrà ospitare solo immigrati. Si trova nella frazione di Giarreto, sulla strada provinciale che porta verso la montagna. La scelta deriva dal fatto che la Regione Emilia-Romagna ha concesso all’Amministrazione comunale 95 mila euro per acquistarlo, a patto che lo usi per famiglie straniere. Il vincolo ventennale è legato ai finanziamenti regionali sull’«integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati».
Alla fine del 2010, la giunta regionale, guidata dal governatore Vasco Errani, approvò un accordo assieme al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, per «il finanziamento di un programma di interventi in tema di accesso all’alloggio agli stranieri». In questo accordo, erano previsti finanziamenti per gli enti locali.
Così, sempre la Regione Emilia-Romagna, nell’ottobre del 2012, affidò un contributo di 95.059 euro all’Amministrazione di Langhirano, per l’acquisto di un appartamento da utilizzare come alloggio per stranieri. Il Comune di Langhirano ha comprato il 14 maggio 2014 un appartamento a Giarreto di Pastorello, di 96 metri quadrati, all’interno di un condominio. Per ottenere il contributo, la legge stabilisce che per venti anni l’immobile sarà a destinazione sociale, e così ha fatto l’amministrazione, a giugno dello scorso anno, autorizzando «il vincolo ventennale a destinazione sociale per popolazione immigrata sull’immobile acquisito». Alla base di questa assegnazione c’è la legge regionale 5 del 24 marzo 2004, dal titolo «norme per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati», che richiama la «tutela dei cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea e degli apolidi, presenti nel proprio territorio, riconoscendo loro i diritti fondamentali della persona umana». La Regione - si legge nel testo - «promuove interventi di integrazione sociale rivolti a cittadini stranieri immigrati, in particolare nei comuni caratterizzati da una presenza di cittadini stranieri sensibilmente superiore alla percentuale media della Regione Emilia-Romagna, volti a rimuovere situazioni di forzata concentrazione insediativa e a realizzare interventi abitativi distribuiti sul territorio urbanizzato ed integrati con le reti dei servizi». Langhirano è uno dei comuni con la più alta percentuale di extracomunitari della provincia. Nel 2014 i nati da famiglie straniere hanno superato quelli delle famiglie italiane: su 97, 50 hanno cittadinanza straniera. In totale, a Langhirano e nelle frazioni vivono 10.257 persone, di cui 1.997 sono immigrati, di questi 455 provengono dall’Albania, 240 dal Marocco e 220 dalla Romania. Le altre nazionalità più diffuse sono indiana, ghanese, srilankese, moldava e senegalese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • inside

    25 Febbraio @ 08.33

    bello noi lavoriamo per farci la casa paghiamo l'imu per averla fatta e agli extracomunitari la regalano, mi domando cosa lavoriamo da fare? il governo ed il comune è razzista nei nostri confronti,mi domando cosa abbiamo fatto per farci odiare tanto, chi ha voglia di lavorare è meglio che smetta poi si và in comune a piangere conviene nò. andare a votare per chi ? per chi ci odia? si mormora che dobbiamo fuggire da questo paese giustamente lo stato e i comuni ci stanno spianando la strada per fare questo, non mi sono mai sentito cosi a disagio in casa mia , ma non è più casa mia e pensare che i nostri nonni anno fatto la guerra per salvaguardare il nostro paese inutilmente.

    Rispondi

  • Cosbe

    15 Febbraio @ 23.51

    Poi vorrei sapere chi è stato il fortunato che si è visto acquistare l'appartamento in questo periodo di crisi proprio dal comune! ma quando mai succede? !

    Rispondi

  • Cosbe

    15 Febbraio @ 23.47

    Che rabbia leggere certe cose...che vergogna. ..siamo proprio il paese delle banane....qualsiasi paese democratico degno di questo nome proibirebbe questo razzismo a rovescio!

    Rispondi

  • Vanessa

    14 Febbraio @ 10.07

    Ingiustizia!Quando ci sono due anziani che a Langhirano dormono in macchina! Vergognatevi!

    Rispondi

  • carmelo

    13 Febbraio @ 21.59

    gli italiani che avranno bisogno fateli dormire in tenda !! ridicoli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

3commenti

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

3commenti

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

2commenti

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

SPORT

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport