-5°

LANGHIRANO

«Rivoluzione» nel Pd: Tavani verso la segreteria

l candidato: «Basta con il passato, dobbiamo essere più incisivi»

«Rivoluzione» nel Pd: Tavani verso la segreteria
0

Il Pd di Langhirano volta pagina. A otto mesi dalla sconfitta alle elezioni (con la batosta del 72% dei voti all’avversario Giordano Bricoli), e dopo il commissariamento del circolo locale, il partito democratico presenta una nuova squadra, formata da giovani.
Candidatura Il nome del candidato segretario è quello del 25enne Samuele Tavani. Per la nomina bisognerà attendere il congresso. Intanto, giovedì sera, nell’assemblea aperta a tutti gli iscritti e simpatizzanti, al bar «Il Gambero», c’è stata la presentazione.
«Il Pd non deve essere quello che è stato finora - ha detto Tavani -. Non deve essere un comitato elettorale, non deve essere un partito che non prende posizione su temi, non deve essere chiuso, non deve aver paura, e arrivare sempre dopo».
Confronto «Il Pd - ha aggiunto il candidato - deve essere il luogo dove tutti gli iscritti partecipano, dove non si ha paura di confrontarsi con l’amministrazione, dove non solo ci si oppone ma si cercano soluzioni alternative, sul tema dell’integrazione, sul tema della tema sicurezza. Noi ci mettiamo in gioco, perché la situazione non è rosea, bisogna guadagnare la fiducia cittadini. È necessario un cambiamento totale rispetto al passato. È necessario il contributo di tutti. L’obiettivo è riportare il Pd ad essere l’interlocutore privilegiato dei cittadini di Langhirano».
Problemi «Abbiamo fatto un percorso per conoscerci, per capire i problemi e per ripartire - ha spiegato il commissario Marco Cacchioli -. Ora l’obiettivo è arrivare a metà marzo con la presentazione della nuova segreteria e andare a congresso con il nuovo coordinatore Samuele Tavani».
Ex segretario In sala presente Giorgio Zani, l’ex segretario, scelto dalle primarie come candidato sindaco alla scorsa tornata elettorale.
Mancavano alcuni rappresentanti storici del partito a livello locale. Il commissario Marco Cacchioli ha richiamato più volte alla «compattezza» del partito: «Bisogna trovare gli elementi comuni su cui far ripartire per l’attività circolo, per tornare alla normalità. I cittadini di Langhirano hanno bisogno che il Pd contribuisca al dibattito politico. Bisogna lavorare sugli elementi che ci uniscono e non su quelli che ci dividono».
Anche Bricoli Giovedì sera era stata invitata tutta la cittadinanza. C’erano anche il sindaco Giordano Bricoli e due assessori, per un breve saluto: «La voglia di rilanciare il circolo a livello locale è un fatto importante, spero che contribuisca alla dialettica, - ha puntualizzato Bricoli - da parte nostra c’è la massima apertura, per un confronto sui temi. Auguro buon lavoro, auspico che il tutto possa dare un contributo alla comunità langhiranese».
Rinnovamento In sala diversi appartenenti al Pd hanno applaudito alla nuova squadra: «Fa piacere che i giovani prendano in mano questo partito, - ha sottolineato Marco Contini - tutta una generazione, come la mia, deve fare un passo indietro, e far lavorare questi ragazzi. A voi dico lavorate, fate presto, questo paese ha bisogno del Pd».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

9commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto