Langhirano

I ladri entrano in casa: meno male che c'è Shark III

Il cane «speciale» mette in fuga una banda che si era intrufolata in un'abitazione a Mattaleto. Il coraggio di un pastore tedesco dal passato glorioso

I ladri entrano in casa:  meno male che c'è Shark III

Shark III, il pastore tedesco che ha messo in fuga i ladri, e Ike, l'altro cane del soccorso cinofilo, che non era in casa

Ricevi gratis le news
3

Tentato furto a Mattaleto, ma i ladri non sapevano di avere a che fare con «Shark III», pastore tedesco addestrato che, nonostante l’età e qualche acciacco, li ha messi in fuga. Ad agire un gruppo di tre ladri, più un palo: organizzatissimi. Si sono mossi poco dopo le 7 di sera, si erano appostati fuori dalla casa a Mattaleto, imboscati tenevano d’occhio la situazione. Quando hanno visto l’ultimo inquilino in casa chiudere la porta e andare via, sono entrati in azione, subito dopo. Hanno distrutto la finestra che dava sulle scale e sono entrati. Il primo è andato verso la camera da letto alla ricerca di oro e preziosi: ha aperto il cassetto principale del comò.
Il «collega» è andato verso il salone, ma quando ha acceso la luce ha avuto una brutta sorpresa: davanti a sé aveva un cane, di grossa taglia, che altri non era che «Shark III», un cane eroico, protagonista di tante operazioni di salvataggio, addestrato nella Sos unità cinofile di soccorso di Langhirano. 14 anni, e qualche acciacco (si era appena ripreso da un ictus), ma non si è fatto sorprendere, tanto da interrompere l’azione dei due.
Il terzo ladro, intanto, si era attardato ed era poi andato in cantina, e qui ha fatto scattare l’allarme. Ma intanto il cane aveva già interrotto l’azione dei due. Il cassetto era infatti al suo posto, nemmeno rivoltato per terra, i due portagioie accanto completamente intatti: segno che ha lasciato davvero poco tempo a disposizione dei malviventi.
Buon sangue non mente: Shark III ha due predecessori illustri: Shark I, il capostipite, che ha salvato due persone nel terremoto dell’Irpinia e che nella sua lunga carriera ha messo alle corde anche dei ladri, e Shark II, altro cane da soccorso dalla lunga esperienza. L’impianto di sorveglianza era attivo solo al piano inferiore, perché il proprietario di casa sarebbe tornato di lì a poco.
Il tentato furto risale alla sera di sabato: quando l’inquilino è tornato era già successo tutto. In casa poi, mancava l’altro cane da guardia, Ike, come il soprannome del generale Eisenhower, che era stato portato all’addestramento con le unità cinofile di soccorso. Alla fine, i ladri sono riusciti a entrare nell’abitazione, ma sono usciti - caso più unico che raro - a mani vuote.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    24 Marzo @ 22.56

    Indiana

    Per fortuna non hanno fatto del male a questo magnifico cagnone! I cani sono i nostri angeli e dovremmo essere noi a proteggerli dai delinquenti.L'amore di un cane è il più prezioso di tutti i gioielli....

    Rispondi

  • inside

    24 Marzo @ 17.29

    con un semplicissimo antifurto si evitava tutto questo, una buona sirena e via , ma evidentemente questo articolo servirà a qualche cosa ne sono sicuro.

    Rispondi

    • Franca

      04 Aprile @ 09.42

      Inside, l'antifurto c'era ed era scattato, ma l'antifurto peloso e zannuto è meglio.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat