23°

LANGHIRANO

Frane, rubinetti a secco, niente gas. Frazioni ko dopo il maltempo

Frane, rubinetti a secco, niente gas. Frazioni ko dopo il maltempo
0

Le frazioni di Langhirano devono fare i conti con i danni provocati dal maltempo. Ieri mattina una frana ha danneggiato l’acquedotto e lasciato senz’acqua gli abitanti di Tordenaso, Case Manfredelli, Case Ughi, case Pavesi e Ca matta. In tutto, una novantina di famiglie si sono ritrovate con i rubinetti a secco, e hanno temuto di dover passare cosi il periodo di Pasqua. Fortunatamente, il problema è stato risolto dopo alcune ore, nel pomeriggio di ieri.
L’acquedotto che è stato danneggiato è uno degli ultimi della provincia ad essere gestiti direttamente dagli abitanti, attraverso il consorzio acquedotto rurale Montesporno. Il problema si è verificato verso le 9, quando una frana ha danneggiato un tubo d’acciaio, poi, in breve tempo, è stato creato un bypass per far tornare l’acqua.
Episodi simili si sono verificati nei giorni scorsi: due settimane fa uno smottamento ha interrotto la fornitura Iren di gas a Casatico, mentre una frana in località monte Peroni ha danneggiato, la settimana scorsa, l’acquedotto della multiutility, che serve la zona di Torrechiara, Pilastro e zone limitrofe.
La mappa del dissesto ha altri punti critici. Il Comune di Langhirano ha predisposto un piano di lavori urgenti su strade danneggiate. Piogge e neve hanno fatto disastri. Ad esempio, la strada che raggiunge Case Manfredelli è dissestata. Qui il municipio ha stanziato 20.573 euro per realizzare fossi per regimazione delle acque piovane e ripristinare la sede stradale. Partiranno gli interventi di messa in sicurezza anche a Tiorre, Strognano, Giardino, Tordenaso, Manzano, Case Schianchi, per altri 80.000 euro. Mentre il Consorzio di bonifica ha messo a disposizione 5.000 euro per i privati disposizione di Langhirano che realizzino interventi di difesa del suolo, mettendo a disposizione un massimo di 1500 euro per singolo intervento.
Non è finita qui: nell’ultima riunione di giunta, lo scorso 26 marzo, l’amministrazione comunale ha dato il via ad un ulteriore programma di lavori urgenti su strade, fossi e canali danneggiati dal maltempo nel territorio di Langhirano. Il piano interessa Casatico, Pilastro, Tordenaso e il Comune capoluogo. A dimostrazione che ormai non c’è frazione che non debba fare i conti con le conseguenze del maltempo. Un primo intervento riguarda la strada comunale «Pianestola» a Casatico, che è stata parzialmente interrotta a seguito del dissesto idrogeologico: per rimetterla in sesto è necessario impegnare 5.000 euro. Nell’abitato di Pilastro, c’è poi la necessità di ripristinare il canale «Arianna», che scorre intubato al di sotto delle strade centrali: i lavori per fare tutto questo hanno un costo complessivo di 20.000 euro. C’è ancora il problema dei fossi, delle cunette stradali, e degli attraversamenti in località Ca’ Matta di Tordenaso, che parzialmente danneggiati ed occlusi dall’alluvione del 13 ottobre 2014: in questo caso sono stati stanziati 10.000 euro dal municipio. Altri 5.000 euro invece verranno spesi per i lavori urgenti di regimazione delle acque nei fossi di scolo stradali di via Canetti e via Banzola a Langhirano, danneggiati, ancora una volta, dalle piogge torrenziali di ottobre scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon