-2°

LANGHIRANO

Frane, rubinetti a secco, niente gas. Frazioni ko dopo il maltempo

Frane, rubinetti a secco, niente gas. Frazioni ko dopo il maltempo
Ricevi gratis le news
0

Le frazioni di Langhirano devono fare i conti con i danni provocati dal maltempo. Ieri mattina una frana ha danneggiato l’acquedotto e lasciato senz’acqua gli abitanti di Tordenaso, Case Manfredelli, Case Ughi, case Pavesi e Ca matta. In tutto, una novantina di famiglie si sono ritrovate con i rubinetti a secco, e hanno temuto di dover passare cosi il periodo di Pasqua. Fortunatamente, il problema è stato risolto dopo alcune ore, nel pomeriggio di ieri.
L’acquedotto che è stato danneggiato è uno degli ultimi della provincia ad essere gestiti direttamente dagli abitanti, attraverso il consorzio acquedotto rurale Montesporno. Il problema si è verificato verso le 9, quando una frana ha danneggiato un tubo d’acciaio, poi, in breve tempo, è stato creato un bypass per far tornare l’acqua.
Episodi simili si sono verificati nei giorni scorsi: due settimane fa uno smottamento ha interrotto la fornitura Iren di gas a Casatico, mentre una frana in località monte Peroni ha danneggiato, la settimana scorsa, l’acquedotto della multiutility, che serve la zona di Torrechiara, Pilastro e zone limitrofe.
La mappa del dissesto ha altri punti critici. Il Comune di Langhirano ha predisposto un piano di lavori urgenti su strade danneggiate. Piogge e neve hanno fatto disastri. Ad esempio, la strada che raggiunge Case Manfredelli è dissestata. Qui il municipio ha stanziato 20.573 euro per realizzare fossi per regimazione delle acque piovane e ripristinare la sede stradale. Partiranno gli interventi di messa in sicurezza anche a Tiorre, Strognano, Giardino, Tordenaso, Manzano, Case Schianchi, per altri 80.000 euro. Mentre il Consorzio di bonifica ha messo a disposizione 5.000 euro per i privati disposizione di Langhirano che realizzino interventi di difesa del suolo, mettendo a disposizione un massimo di 1500 euro per singolo intervento.
Non è finita qui: nell’ultima riunione di giunta, lo scorso 26 marzo, l’amministrazione comunale ha dato il via ad un ulteriore programma di lavori urgenti su strade, fossi e canali danneggiati dal maltempo nel territorio di Langhirano. Il piano interessa Casatico, Pilastro, Tordenaso e il Comune capoluogo. A dimostrazione che ormai non c’è frazione che non debba fare i conti con le conseguenze del maltempo. Un primo intervento riguarda la strada comunale «Pianestola» a Casatico, che è stata parzialmente interrotta a seguito del dissesto idrogeologico: per rimetterla in sesto è necessario impegnare 5.000 euro. Nell’abitato di Pilastro, c’è poi la necessità di ripristinare il canale «Arianna», che scorre intubato al di sotto delle strade centrali: i lavori per fare tutto questo hanno un costo complessivo di 20.000 euro. C’è ancora il problema dei fossi, delle cunette stradali, e degli attraversamenti in località Ca’ Matta di Tordenaso, che parzialmente danneggiati ed occlusi dall’alluvione del 13 ottobre 2014: in questo caso sono stati stanziati 10.000 euro dal municipio. Altri 5.000 euro invece verranno spesi per i lavori urgenti di regimazione delle acque nei fossi di scolo stradali di via Canetti e via Banzola a Langhirano, danneggiati, ancora una volta, dalle piogge torrenziali di ottobre scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere fuori servizio

1commento

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa