IL CASO

Pineta di Cozzano: il cippo "abbandonato"

Pineta di Cozzano: il cippo "abbandonato"
Ricevi gratis le news
0

Se Langhirano e i parmigiani hanno a disposizione a portata di mano la pineta di Cozzano, lo debbono principalmente ad un prete di montagna, don Rodolfo Zenoni. Ma di questo sacerdote, che era definito «folgore di montagna», si perdono le tracce: il cippo che lo ricorda, all’ingresso della pineta, non ha più lettere, inaugurato nel 1979, è illeggibile e rovinato dal tempo. Tra i villeggianti c’è chi chiede di salvarne la memoria: «Abito a Parma e da alcuni anni trascorro l’estate a Riano. Lo scorso anno, in località Villaggio Pineta di Cozzano, ho avuto modo di verificare lo stato di abbandono e di degrado di un cippo - scrive Francesco Pagani al sindaco di Langhirano Giordano Bricoli -. Non essendo più presente alcuna scritta che indicasse a chi fosse dedicato, mi sono attivato in una ricerca, utilizzando anche gli uffici del suo comune». La ricerca, anche attraverso ad un articolo di 36 anni fa della «Gazzetta di Parma», ha portato a don Zenoni. A lui si deve il rimboschimento del perimetro dei monti Arvasina, Pozzo e Corno, sovrastanti il paese, con pini neri d’Austria, abeti rossi e bianchi, al posto di un terreno arido, brullo, inadatto all’agricoltura.
Don Zenoni nacque nel 1875 a Calestano. Assieme a Giuseppe Micheli, di cui fu sempre fedele amico e collaboratore, fu tra i fondatori de «La giovine montagna». A cinquant’anni dalla morte, nel 1979, un comitato cozzanese fece erigere un monumento all’ingresso della pineta da lui voluta, che divenne una «perla» fra i centri turistici dell’Appennino. «Giustamente i cozzanesi hanno collocato nel lontano 1979 quel cippo per darne memoria. Cippo che ora è in condizioni strutturalmente penose e che meriterebbe l’attenzione del Comune di Langhirano, per la sua ristrutturazione. Così potrebbe essere fatto anche per la tomba di don Zenoni, ad Arola. È giusto che personaggi come don Zenoni siano debbano essere degnamente ricordati per quanto di bene hanno fatto per gli altri» scrive Francesco Pagani, che è presidente a Parma del comitato anziani Bizzozero, ed aggiunge: «Mi attiverò anche con le Pro loco di Langhirano e Cozzano per mettere insieme interesse e partecipazione all’iniziativa, per approfondire ulteriormente, anche dal punto di vista storico e sociale, la vita e le opere di questo grande prete». Il sindaco di Langhirano Giordano Bricoli, interpellato sul caso, fa sapere che «il Comune, in collaborazione con le associazioni locali, cercherà di ripristinare le scritte per salvaguardarne la memoria e la riconoscenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Cinque centimetri di neve in città: in azione i mezzi del Comune. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

PARMA

Neve in città, in azione i mezzi del Comune. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni

APPENNINO

Frana nella notte sulla provinciale 28 a Varsi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

GAZZAREPORTER

Neve da Panocchia all'Appennino: le foto dei lettori

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

calcio

Parma, sfida da non fallire

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? nessun rischio per la salute»

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

GAZZAREPORTER

"Parcheggio creativo in viale Sette F.lli Cervi" Foto

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

mantova

Partito fascista: chiesti 9 rinvii a giudizio a Sermide

SPORT

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra