12°

LANGHIRANO

Magico Langhirano softball: da zero alla gran sfida per la A2

Magico Langhirano softball: da zero alla gran sfida per la A2
Ricevi gratis le news
0

Due anni fa il Langhirano softball non aveva più una squadra seniores. Gran parte del gruppo che costituiva l’ossatura della squadra di serie A2 era emigrata nella vicina Collecchio, che ora partecipa all’Italian Softball League e alla società di Langhirano erano rimaste solo le giovanili. Poi però, grazie al lavoro del tecnico Stefano Cenci e del suo staff, composto dal pitching coach Stefano Filippini, dal preparatore atletico e mental coach Giovanni Sassi e dal coach Carlo Carbognani, è ripartita dalla serie B, con un gruppo nuovo, con ragazze della categoria juniores, tra i diciassette e i vent’anni, integrato da alcuni innesti provenienti dal vivaio del Collecchio e da un paio di «veterane» come Jessica Del Fante e Martina Pellacini. Domani questa squadra si giocherà le due partite decisive per l’accesso ai play-off promozione contro il Massa, squadra con la quale condivide il primato in classifica, ma con la quale è in vantaggio nel conto degli scontri diretti.
«Noi abbiamo già vinto il nostro campionato – spiega Cenci – Essere riusciti a creare un gruppo unito con ragazze che si trovano bene insieme sia in campo che fuori è già una soddisfazione immensa». Soprattutto se si pensa che questo progetto era nato in «una situazione disperata – riprende il tecnico – grazie alla collaborazione con il Collecchio siamo riusciti ad allargare il roster a 13.14 giocatrici, altrimenti avremmo faticato a mandarne in campo nove». Partita l’anno scorso con un profilo molto basso, la squadra ha trovato in questo campionato la giusta coesione e si è presto trovata, forse inaspettatamente, prima in classifica e domenica nell’ultima giornata di regular season proverà a regalarsi il sogno della qualificazione alle partite per la promozione, in programma nel week-end del 19-20 settembre. «La nostra è una bella favola – sorride il tecnico del Langhirano- comunque vada sarà un successo, di certo le ragazze si meritano questa soddisfazione, anche perché contro il Massa abbiamo vinto già tre volte su quattro». Se le giovanissime langhiranesi dovessero riuscire nell’impresa, è già pronta una dedica: «Sicuramente un pensiero per Jessica Del Fante, che qualche settimana fa si è rotta perone e malleolo in un’azione di gioco contro il Livorno e avrebbe meritato di vivere questa gioia. Vinceremo per lei!», conclude Cenci. Per riuscirci, il tecnico punta forte sulle sue tre lanciatrici: Giorgia Filippini, cresciuta nell’Old Parma, la diciottenne langhiranese Aurora Pettenati e la milanese Grazia Scioscia. Dalle loro mani passerà il sogno di una fantastica promozione in serie A2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS