11°

LANGHIRANO

«Poste, la chiusura di Pastorello contro la legge»

«Poste, la chiusura di Pastorello  va contro la legge»
Ricevi gratis le news
2

Il sindaco di Langhirano diffida Poste italiane a chiudere l’ufficio di Pastorello: «è una scelta che non rispetta i criteri di legge, dimostrate il contrario». È l’ultima mossa per scongiurare la cancellazione dell’ufficio postale nella frazione di Pastorello, che fa parte di un ampio piano di chiusure, ed è fissata per il prossimo 7 settembre.
Il sindaco Giordano Bricoli ha inviato una raccomandata ai vertici di Poste italiane, con la richiesta di dimostrare che i criteri di distribuzione dei punti di accesso alla rete postale pubblica siano stati rispettati. La lettera è inviata anche al prefetto di Parma, al sottosegratario del ministero dello sviluppo economico, all’assessorato regionale al bilancio e ai rappresentanti dell’Anci, l’associazione dei Comuni.
«Innanzitutto ho l’obbligo di ribadire che, sino ad ora, le Amministrazioni locali in provincia di Parma non hanno mai avuto modo di accedere a un effettivo tavolo di confronto con Poste italiane. In merito alla prevista soppressione dello sportello postale – scrive il sindaco - non possono, infatti, considerarsi momenti di effettivo confronto l’incontro e la comunicazione indicati da Poste italiane. L'azienda, infatti, si è limitata a dare comunicazione di decisioni già assunte, senza consentire alcuna interlocuzione o comunque un confronto sulle rilevanti tematiche di tipo sociale connesse alla scelta aziendale».
«Premesso questo – prosegue Bricoli - non posso esimermi dall’osservare che la decisione di procedere alla chiusura di uno sportello postale deve essere conforme ai criteri indicati dal D.M. 7 ottobre 2008 (decreto ministeriale del ministero dello sviluppo economico) e alla delibera AGCOM n.342. Dalla verifica predisposta dall’ufficio anagrafe/tecnico per l’ufficio di Pastorello, la distanza percorsa dai residenti per raggiungere l’ufficio postale più vicino è pari a km 7 e la percentuale della popolazione coperta è pari al 95,20% pertanto non corrisponde alla fascia di prossimità prevista dal D.M. e dalla delibera Agcom. Sulla base di queste valutazioni si ribadisce la richiesta di indicare i criteri applicati per la chiusura o la razionalizzazione dell’orario per l’ufficio postale e a trasmettere entro e non oltre 15 giorni dal ricevimento della presente una nota di dettaglio. In mancanza di questa indicazione, la proposta di chiusura non sarà in alcun modo avvallata dal Comune di Langhirano che rappresento e che, anzi, sin da ora si riserva di intraprendere ogni più opportuna iniziativa, anche in sede giurisdizionale, per la migliore tutela degli interessi della comunità locale. Non può sfuggire infatti che è la popolazione la vera vittima di un piano di riorganizzazione/razionalizzazione che non tiene in alcun contro il valore sociale del presidio territoriale sino ad oggi garantito da codesta società valore sacrificato al fine di perseguire meri interessi finanziari e di massimizzazione dei profitti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    27 Agosto @ 12.19

    Grande Giordano!

    Rispondi

  • Giorgio

    26 Agosto @ 23.13

    Vista l'efficienza,la cordialità,la disponibilità e l'attaccamento al dovere che si riscontra nella Sede di Langhirano, è assolutamente superfluo tenere aperti altri Uffici. Giorgio Ossimprandi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto