16°

30°

langhirano

Pilastro, il comitato civico dice no al cogeneratore

Pilastro, il comitato civico dice no al cogeneratore
Ricevi gratis le news
0
 

Le decisioni di Felino sui cogeneratori fanno discutere a Langhirano. Più precisamente a Pilastro, che si trova al confine, dove gli abitanti non parlano d'altro.

Il “Comitato civico Insieme per Pilastro, Arola, Calicella” ha organizzato un’assemblea pubblica, alla quale ha partecipato anche il sindaco di Langhirano Giordano Bricoli. L’incontro si è svolto in una strapiena sala del circolo di Arola.

Il primo punto all’ordine del giorno era: “Delibera del Comune di Felino relativa ad impianti per il trattamento e smaltimento dei rifiuti”. Il 30 novembre, il Consiglio comunale di Felino ha approvato una variazione al piano regolatore, in cui si dice che impianti come i cogeneratori, che producono energia bruciando scarti della lavorazione dei salumi, possono essere realizzati da un privato sul territorio comunale a patto che utilizzino materie prodotte nella zona, non dall’esterno, in quantitativi che non superano quelli dell’azienda stessa. Il perché gli abitanti di Pilastro siano interessati a quello che fa un altro municipio è presto detto: temono che un impianto sia realizzato accanto ai confini del paese.

Più di un anno fa il “Comitato ambientale Felino, San Michele Tiorre, Calicella, Pilastro, Langhirano” lanciò l’allarme sulla possibile realizzazione di un impianto in grado di bruciare scarti i un’industria agroalimentare nella zona al confine fra San Michele Tiorre e Pilastro, vicino a dove un tempo c’era la piscina Arianna. Le voci furono smentite dall’amministrazione comunale di Felino, ma i residenti chiedono che sia scritto nero su bianco che non si possano costruire impianti di questo tipo, come ha fatto recentemente il comune di Langhirano, con una variante al Psc per la zona di Pilastro.

«Abbiamo visto la delibera del Comune di Felino. Non mi aspettavo che l’approvassero. E' possibile che il cogeneratore sia costruito al confine con Pilastro. Questa delibera desta dubbi - dice Daniele Greci, consigliere del comitato Arola, Pilastro, Calicella e consigliere di maggioranza del comune di Langhirano -. Staremo vigili e attenti. Da parte del nostro comitato l’attenzione è massima e a gennaio faremo un’assemblea monotematica sul punto».

Il sindaco di Langhirano, Giordano Bricoli, ha rassicurato: «Il pericolo non è imminente, il vice sindaco di Felino ha detto che non ci sono progetti. E se qualcuno decidesse di costruire un cogeneratore nell’area ex Arianna, il comune di Langhirano si opporrà. Il primo soggetto leso sarebbe l’abitato di Pilastro. Metteremo il veto in tutte le sedi opportune. Noi abbiamo introdotto nel regolamento l’impossibilità di realizzare impianti simili nell’area Apea di Pilastro».

«L'iter - ha aggiunto Bricoli - è comunque estremamente complesso. Nella peggiore delle ipotesi, ci vorrebbero due anni. Ma c’è la nostra opposizione. La nostra fermezza è totale e vigileremo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti