langhirano

In 48 ore l'occhio elettronico ha scoperto 16 auto rubate

In 48 ore l'occhio elettronicoha scoperto 16 auto rubate
6
 

La polizia municipale di Langhirano ha da poco installato una speciale telecamera, in grado di leggere le targhe di tutti i veicoli che transitano sulla strada massese, provenienti da Parma e diretti verso il centro del paese o verso la montagna.

Grazie alla strumentazione, collegata a una banca dati, è possibile sapere se la vettura è rubata, senza assicurazione o non revisionata.

La telecamera, che si trova di fronte alla sede dei vigili in via Cascinapiano, fra la caserma dei vigili del fuoco e la sede dell’Assistenza pubblica. è attiva da due settimane, solamente in maniera sperimentale, ma ha già dato risultati sorprendenti.

«In 48 ore, ha registrato 16 veicoli rubati»: lo ha detto il comandante della polizia municipale, Franco Drigani, durante l’incontro sul tema della sicurezza organizzato nel circolo di Arola dal comitato «Insieme per Pilastro, Arola e Calicella».

Le sedici autovetture rubate sono transitate tutte di notte, ma non è stato possibile fermarle: «per carenza di organico - ha spiegato Drigani - purtroppo non esiste il servizio notturno. Riusciamo a garantire i turni di giorno, di notte no. Quando il sistema sarà a regime, trasmetteremo le informazioni anche ai carabinieri, che fanno servizio 24 ore su 24, e ci sarà un bel flusso di informazioni a disposizione».

Alcuni veicoli sono stati fermati di giorno perché non in regola con l’assicurazione e la revisione.

«Vogliamo capire bene quali sono le potenzialità della telecamera. Positivi i tempi di risposta, praticamente immediati dopo la lettura di una targa. Una pattuglia a valle ferma i veicoli non in regola che passano sotto la telecamera».

La pattuglia dei vigili è pronta per servizi mirati, collegata via internet e tablet agli occhi elettronici di Cascinapiano. La polizia municipale ha da poco a disposizione anche una telecamera mobile sopra una propria vettura per scovare i mezzi non in regola: un altro strumento per migliorare il servizio di controllo sul territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • inside

    02 Gennaio @ 09.11

    bene bene questo mi fa molto piacere, un elogio da un cittadino langhiranese, questa sarà una piccola cosa ma non è vero i controlli ci fanno sentire più sicuri, l'importante è sapere chi gira nelle nostre strade.

    Rispondi

  • Stefano

    18 Dicembre @ 13.57

    Secondo me non era una notizia da dare. Adesso che si sa quelli sulle auto rubate non passeranno più davanti alla telecamera ma faranno il giro

    Rispondi

    • filmar

      18 Dicembre @ 15.56

      ci passeranno ancora e pure con la faccia sorridente, tanto non c'è turno di notte. che gliene può mai fregare? sempre più ridicolo sentire criticare le ronde a piedi armati di solo telefono aggiungendo che "da adesso ci pensano le telecamere". tacere sarebbe molto più dignitoso.

      Rispondi

      • inside

        02 Gennaio @ 09.14

        ti devi iscrivere nella vigilanza questo sarebbe più dignitoso

        Rispondi

  • Gabriele

    16 Dicembre @ 13.25

    Forse sarebbe più utile utilizzare queste telecamere come un telelaser che appese ad un palo solo per fare delle statistiche

    Rispondi

  • Gigi

    15 Dicembre @ 22.36

    Carenza di organico....Grazie Renzi, spero tanto siano ladri che vanno a rubare a casa di chi ti sostiene....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)