-2°

scuola

Filippo, borse di studio per ricordarlo

Consegnate a quattro studenti nel giorno in cui avrebbe compiuto 18 anni

Filippo, borse di studio per ricordarlo
Ricevi gratis le news
0

«La scuola era un po’ casa sua, come il campo da calcio o le piste da sci. Era un luogo importante, dove stava diventando un uomo». Per questo la mamma di Filippo Ricotti, Paola – sono sue le parole -, il papà Stefano e la sorella Camilla hanno iniziato al liceo scientifico Bertolucci, con i compagni della quarta B e di tutte le quarte, il preside, i professori, quella che sarebbe stata una giornata importante.

Se il cammino di Filippo non si fosse infatti interrotto la mattina del 17 gennaio, quando, sulla Massese, è stato investito da un’auto mentre si recava al liceo, ieri avrebbe compiuto 18 anni. Quasi a voler dare un senso nuovo a quell’appuntamento mancato, la sua famiglia accompagnerà alcuni suoi compagni verso il loro, di futuro. Lara Piemontese, della IV D, ha in mente un progetto di alternanza scuola-lavoro all’estero, Pietro Ferrari, della IV E, vuole invece diventare ingegnere, Davide Coppa, della IV B, desidera fare il medico, Alessandro Di Giuseppe, stessa classe, si vede per contro come un pompiere laureato. È andata a loro la borsa di studio, di 3 mila euro a testa, che la famiglia Ricotti ha istituito per ricordare il figlio. La borsa di studio è stata consegnata agli studenti vincitori nella sala Gavazzeni della fondazione Toscanini. È questo il ruolo della scuola, essere «luogo di formazione, che prepari i cittadini di domani, e seconda casa, capace di attraversare il pianto e la disperazione, di cui non dobbiamo avere paura, ma che dobbiamo imparare ad elaborare», ripete il preside Aluisi Tosolini.

Così, la mattinata, introdotta dal giornalista Gabriele Balestrazzi dopo che le foto di Filippo sono scivolate sul maxischermo, diventa lo spazio per capire come preparare i ragazzi ad affrontare le sfide del lavoro nel mondo globalizzato.

Preziosi i consigli di Anna Ricotti, master skill coach e cugina del papà Stefano, e di Ilenia Montanari, hr manager. Inevitabili irrompono i ricordi. Della «prof» d’italiano, Lucetta Dodi, che ripensa al pezzo di strada fatto insieme, «condividendo una meta comune con un ruolo diverso», e al legame con i compagni, che veniva prima della paura dei rimproveri.

E un amico ripercorre, in una lettera coniugata tutta al presente, una giornata tipo di Filippo, come a ristabilire la quotidianità interrotta. Venti studenti di quarta hanno partecipato al bando per la borsa di studio: «In molti la meritavano», precisa il papà. La mamma li chiama uno per uno, a tutti rivolge una frase di incoraggiamento per il progetto che hanno nel cuore: «Speravamo che anche Filippo trovasse la sua strada, qualunque fosse. È quello che vi auguro: fatelo per Filo, ma fatelo soprattutto per voi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa