-4°

langhirano

Massese: i cittadini in campo per la sicurezza

Tante idee: dalla marcia fino a Parma agli interventi sulla strada. La mamma di Giulia: «Con un semaforo a chiamata mia figlia sarebbe viva»

Massese: i cittadini in capo per la sicurezza
Ricevi gratis le news
0

Giovedì a Torrechiara si è riunito un gruppo di cittadini con l’obiettivo di rendere più sicura la Massese. C’era anche la mamma di Giulia De Martis, la ragazza 15enne morta dopo essere stata investita mentre attraversava la strada a Corcagnano. Fra le loro proposte, c’è l’idea di una camminata da Langhirano a Parma, lungo la Massese, passando per la frazione di Corcagnano, una marcia per sensibilizzare automobilisti e istituzioni.

Il gruppo di cittadini di Torrechiara che ha promosso l’incontro è lo stesso che lo scorso autunno aveva raccolto oltre duecento firme di residenti e che aveva inviato, a ottobre, un esposto al prefetto, per chiedere interventi a tutela di pedoni e automobilisti, su una strada dove nel gennaio dello scorso anno ha perso la vita il diciassettenne Filippo Ricotti, anche lui investito da un’auto mentre attraversava.

«Non abbiamo ricevuto risposte scritte a quella lettera. Anche a Corcagnano sono state raccolte firme, 1.450, per chiedere sicurezza su quella strada», ha detto Enrico Sicuri, uno degli organizzatori dell’incontro. «Sappiamo tutti che i soldi non ci sono, ma per la prevenzione e per salvare le vite i soldi bisogna trovarli», ha aggiunto Sally Anne Brown, residente di Torrechiara. Il gruppo di residenti ha lanciato l’idea di una campagna di sensibilizzazione, con una pagina Facebook (il nome è ancora da definire, ma potrebbe essere: «Massese sicura»), con un logo, adesivi e striscioni del tipo: «Io abito sulla Massese e rispetto i limiti di velocità». Ma anche iniziative eclatanti, come la marcia da Langhirano a Parma, oppure una catena umana lungo la via, coinvolgendo più cittadini, per chiedere alle istituzioni di fare ogni sforzo possibile per mettere in sicurezza la strada.

«Ci sono tante cose da fare che non costano niente. È un problema di cultura – ha detto Tonino Morreale, responsabile per Parma dell’Associazione italiana familiari e vittime della strada, presente all’incontro – ad esempio servono restringimenti sulla strada e spartitraffico. Bisogna pensare al futuro. La vita viene prima di tutte le altre cose». «Ci vogliono ostacoli che fermino le auto, non possiamo fare affidamento sul fatto che la gente stia attenta a quello che fa mentre guida. Se ci fosse stato un attraversamento con il semaforo a chiamata a Corcagnano, mia figlia sarebbe ancora viva – ha detto Costanza Loriga, mamma di Giulia De Martis –. Il sindaco non deve aspettare la firme dei cittadini, non si può dire che spetta alla Provincia oppure spetta ad altri. Hanno il dovere di garantire la sicurezza».

Fra le idee in campo, c’è quella di una campagna di educazione stradale realizzata dai più giovani, coinvolgendo gli amici e compagni di classe di Giulia, per realizzare un video, da proiettare nei cinema, prima della messa in onda del film.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

SALSO-BUSSETO

La neve non ferma la Sojasun Verdi Marathon: vincono Tariq Bamaarouf ed Elenora Gardelli Foto

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

2commenti

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

1commento

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

1commento

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: bloccato l'accesso stradale a Venezia Foto Video

BRESCIA

Incendio in discoteca a Desenzano: 17 intossicati

SPORT

OLIMPIADI INVERNALI

Cerimonia di chiusura: Arianna Fontana portata in trionfo Foto

RUGBY

Zebre sconfitte in casa 10-7 dal Cardiff Blues

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato