10°

22°

Lavoro

I controlli nel 2013: oltre 2 milioni evasi nel Parmense, 480 lavoratori irregolari

Le ispezioni della Direzione regionale: irregolarità nel 44% dei casi in Emilia-Romagna

I controlli nel 2013: oltre 2 milioni evasi nel Parmense, 480 lavoratori irregolari
Ricevi gratis le news
0

 

Nel 2013, nel corso di 11.715 ispezioni nelle aziende del territorio, sono state riscontrate 5.194 irregolarità (il 44% del totale), 9.526 lavoratori irregolari (sui 21.934 controllati), oltre 38 milioni evasi ed è stata sospesa l’attività di 569 aziende. Sono i dati dell’attività di vigilanza diffusi dalla Direzione regionale del lavoro dell’Emilia-Romagna.

«Il numero di controlli effettuati, sebbene abbiamo subito una diminuzione del personale, è rimasto più o meno fermo rispetto allo scorso anno – ha detto il direttore, Aniello Pisanti – non ci sono grossi scostamenti. La crisi, inoltre, dura da qualche anno e mantiene costante le irregolarità. Di certo possiamo dire che in edilizia la crisi ha inciso per le violazioni, siamo tornati a livelli di 20 anni fa».

La Direzione regionale del lavoro, inoltre, ha sospeso 49 attività da inizio anno (provvedimento che si ha nel caso in cui i lavoratori in nero sono più del 20% del totale o per reiterate violazioni in materia di sicurezza) e ha sottoposto a controlli quattro associazioni di volontariato.

E' di ieri invece un controllo fatto insieme a carabinieri, polizia, Dia, Ausl, Guardia di finanza e Provveditorato alle opere pubbliche, che hanno ispezionato – ciascuno con le proprie competenze – nove aziende, di cui alcune straniere, impegnate nei lavori per la realizzazione della Variante di Valico, e 129 lavoratori.

«Le ispezioni che abbiamo portato avanti nel 2013 - ha specificato Pisanti - sono diverse in numero da provincia a provincia per i diversi standard di organico degli uffici». In provincia di Bologna sono state 926 le irregolarità riscontrate lo scorso anno (2.580 i controlli), 1.480 lavoratori irregolari (non solo in nero, ma soprattutto perché sottopagati o sfruttati per troppe ore di lavoro), 143 sospensioni e 8 i milioni evasi. A Ferrara 371 le irregolarità sui 1.415 controlli, 2.082 lavoratori irregolari e 5.915.854
euro evasi. Nella provincia di Forlì-Cesena sono state effettuate 1.068 ispezioni (683 illeciti), 1.456 lavoratori controllati, di cui 672 irregolari, e oltre 4 i milioni evasi.
Nel Modenese, dove i controlli sono stati prevalentemente rivolti ai cantieri della ricostruzione post-terremoto, sono stati 659 gli illeciti (1.356 ispezioni), 1.498 lavoratori irregolari, sui 2.448 controllati, e 2.839.295 euro evasi. A Parma 472 illeciti (939 i controlli), 480 lavoratori irregolari e oltre 2 milioni evasi.
1.019 le ispezioni in provincia di Piacenza, di cui 478 irregolari, 3.075 lavoratori controllati di cui 453 non in regola e 2.708.686 euro evasi. A Ravenna dai 1.195 controlli sono emerse 430 irregolarità, 1.080 lavoratori non in regola e 4.619.632 euro evasi. A Rimini 1.357 ispezioni (726 irregolari), 1.791 lavoratori controllati (765 non in regola) e 508mila euro evasi. Infine a Reggio Emilia, dove dalle 786 ispezioni sono emerse 449 irregolarità, 1.016 lavoratori non a norma di legge e 6.960.521 euro evasi.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel