14°

lesignano

Lesignano: Giunta e Consiglio sono operativi

Definite le diverse competenze. Michele Galeotti subentra al dimissionario Bruno Maggiali. Presentate le linee di programma

Lesignano: Giunta e Consiglio sono operativi
0

L’Amministrazione di Lesignano ha delineato ufficialmente le diverse competenze e responsabilità all’interno del consiglio e della giunta, arrivando così a definire il volto dell’amministrazione per i prossimi cinque anni, mentre a meno di un mese dal suo insediamento, il nuovo consiglio ha subito una modifica per quanto riguarda i membri al suo interno. Il consigliere eletto per la minoranza Bruno Maggiali ha infatti rassegnato nei giorni scorsi le proprie dimissioni dalla carica: al suo posto, a rappresentare la lista «Lesignano civica» insieme al capogruppo Diego Cauzzi sarà da ora Michele Galeotti, professore di 46 anni, secondo a Maggiali per preferenze ricevute in sede di elezioni.Il sindaco Giorgio Cavatorta ha dichiarato le deleghe assegnate ai quattro assessori componenti la giunta, esterna al consiglio: a Luigi Gandolfi, vicesindaco, andranno le deleghe a Affari generali, Servizi demografici, Agricoltura, Attività produttive e commercio, Decentramento e politiche per le frazioni, Servizi a rete, Trasporti e Viabilità; Andrea Borchini sarà assessore a Cultura, Bilancio e tributi e Innovazione tecnologica; a Lia Musumeci le deleghe a Politiche scolastiche e infanzia, Intercultura, Politiche sociali e Pari opportunità; Marianna Fontana, volto nuovo in consiglio, si occuperà infine di Urbanistica e gestione del territorio, Ambiente, Rapporti con le associazioni, Politiche giovanili, Partecipazione e comunicazione e Turismo.
Sono state quindi presentate le linee programmatiche dell’azione di governo per i prossimi cinque anni di mandato: trasparenza e partecipazione dei cittadini saranno uno dei punti programmatici fondamentali, e sarà presa in considerazione la creazione di consigli frazionali; grande attenzione anche alla difesa del suolo e ai dissesti idrogeologici, per cui si auspica la realizzazione di uno studio approfondito nei punti più interessati da eventi franosi. Il programma delineato si concentra inoltre sul consolidamento dell’azienda Asp per i servizi alla persona e del plesso scolastico, fino alla promozione delle attività economiche locali, con particolare attenzione alle aziende agricole e zootecniche, e al rilancio del turismo con la riqualificazione di importanti risorse artistiche e culturali.
Eletti infine, come rappresentanti di Lesignano in seno al consiglio dell’Unione Montanta Appennino Parma Est, il sindaco Giorgio Cavatorta, già presente all’interno della giunta dell’Ente sovracomunale, e Diego Cauzzi in rappresentanza della minoranza lesignanese. «Dopo il confronto con gli altri sindaci dell’Unione - ha spiegato Cavatorta, che durante il consiglio precedente aveva espresso l’intenzione della maggioranza di eleggere un consigliere per andare a ricoprire tale ruolo in Unione - abbiamo deciso di adeguarci alle scelte degli altri Comuni in questa delicata fase di creazione dell’ente, dal momento che anche gli altri comuni hanno scelto di eleggere come rappresentanti nel consiglio dell’Unione i propri sindaci»..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

amministrative

Provincia Nuova attacca Fritelli e denuncia inciucio fra ex 5 Stelle e Pd

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

efsa

I batteri resistenti agli antibiotici fanno 25mila morti all'anno in Europa 

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv