12°

INIZIATIVA

Lesignano dice sì ai profughi negli ex uffici comunali

Proposta dell'amministrazione a Ciac e Prefetto per ospitare i migranti. A lungo termine il progetto è di vendere o di destinare ad alloggi gli spazi di piazza Silva

Lesignano dice sì ai profughi negli ex uffici comunali
3
 

Quale futuro per gli ex uffici comunali di piazza Silva, a Lesignano? Dopo il trasferimento delle competenze comunali ospitate, finora, nella parte di proprietà del Comune dell’edificio in centro al paese nella sede centrale di piazza Marconi, sarà da decidere quale scopo avrà l’edificio a partire dai prossimi anni: nel frattempo, però, la scelta dell’amministrazione è stata quella di «aprire le porte», attraverso proprio quei locali, alla possibile accoglienza di alcuni migranti in cerca di sistemazione provvisoria, nel contesto dell’attuale emergenza profughi.

La prospettiva di dismettere gli uffici comunali nell’edificio di piazza Silva, spiega il sindaco di Lesignano Giorgio Cavatorta, si era presentata da ormai circa due anni. «Come prospettiva iniziale, avevamo pensato di optare per l’alienazione dell’immobile – spiega Cavatorta -: tuttavia sappiamo che, in questo momento, venderlo non sarebbe un’impresa facile, e certamente non nel breve tempo. L’intenzione è quella di non svendere i locali, in attesa di tempi migliori e futuri compratori: si è pensato quindi nel frattempo ad operare un cambio di destinazione dei locali». Si parla di quasi 300 metri quadrati del piano superiore dell’edificio affacciato su Piazza Silva: parte del piano appartiene a una ditta privata, un’altra parte al Centro di Aggregazione Giovanile (che non subirà spostamenti), mentre il resto del piano era occupato finora da 5 diversi uffici, più la ex sala consigliare.

«Con un cambio di destinazione renderemmo i locali abitabili e residenziali, e nel frattempo sonderemmo i bandi del piano di sviluppo rurale con la prospettiva che si possa, in futuro, pensare a fare di questi locali dei mini-alloggi per le persone del Comune in difficoltà economica, da cui arrivano continue richieste». Le strade quindi che si prospettano in futuro per gli ex-uffici sono due: o la liquidazione, qualora risultasse possibile una vendita vantaggiosa per l’Amministrazione, o la scelta politica, nel caso in cui vi fossero le condizioni ideali, di destinarli ad alloggi.

Entrambe, aggiunge però il sindaco, due prospettive sicuramente a lungo termine: nel frattempo, quindi, la scelta politica dell’amministrazione è stata quella di proporre parte dei locali al Ciac ed alla Prefettura di Parma, per arrivare ad ospitare in maniera provvisoria un massimo di quattro o cinque dei migranti che ora, anche a Parma, arrivano a richiedere forme d’accoglienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alpino Italiano 66

    28 Settembre @ 19.32

    Il Sindaco ha chiesto un parere ai cittadini del suo comune prima di decidere in merito?

    Rispondi

    • Gio

      07 Ottobre @ 17.03

      Giorgio R.

      No non ha chiesto nulla. Vedono solo la cosa in soldoni che arriveranno naturalmente. Eppure in questo paese si pagano tasse alte e i servizi a volte lasciano a desiderare.

      Rispondi

      • Alpino Italiano 66

        08 Ottobre @ 07.36

        W la democrazia...

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

enti

Allarma Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

12commenti

anteprima

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: salvo il conducente 

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti