10°

bilancio

La lotta all'evasione porta a Lesignano 246mila euro

La lotta all'evasione portaa Lesignano 246mila euro
0
 

E' stata analizzata, nell’ultima seduta di consiglio comunale a Lesignano, la situazione del bilancio comunale 2105, a poche settimane dalla fine dell’anno, insieme ai progetti e agli investimenti ad oggi realizzati o rimandati dall’amministrazione. Tra le diverse variazioni in entrata e in uscita presentate, l’assessore al Bilancio Andrea Borchini ha dedicato particolare attenzione alla lotta all’evasione fiscale: un compito portato avanti quest'anno con ottimi risultati. 120mila euro sono stati recuperati dell’evasione Ici, 4.500 euro dalla Tosap, 64mila dalla Tari e 38mila dalla Tarsu per un totale di maggiori entrate di 246.500 euro.

«Queste entrate - ha sottolineato Borchini - sono il frutto di un lungo e laborioso lavoro del sottoscritto e degli uffici finanziario e tributi, che hanno permesso il recupero di una serie di importanti risorse a favore del bilancio e di conseguenza della collettività».

Poi lo stesso assessore ha aggiunto: «L'operazione è partita da lontano ma quest’anno avevamo progettato un lavoro certosino che sta dando i frutti in modo evidente: oltre alla finalità di recupero, il nostro compito è stato anche di restituire certezza nella riscossione e nell’accertamento, un'opera essenziale di equità sociale di cui sono fiero e per la quale ringrazio tutti i dipendenti che hanno lavorato con grande abnegazione».

Buona parte di queste risorse saranno destinate a fondi svalutazioni crediti di dubbia esigibilità mentre 40mila euro andranno per la manutenzione delle strade. Tra le altre variazioni presentate figurano 36mila euro di minori trasferimenti da parte dello Stato, bilanciati da 35mila euro in entrata dai permessi di costruire in aumento. Tra le spese in più figurano anche 62mila euro per il costo dei Servizi sociali affidati ad Asp.

Nel capitolo, che riguarda gli investimenti, una quota per oltre 500mila euro è stata stralciata, dal momento che sarebbe stata finanziata da una serie di alienazioni di edifici comunali non avvenute.

«Il bilancio 2015 - ha concluso Borchini - rispetta tutti i parametri previsti dalle norme e dal patto di stabilità e l’equilibrio finanziario è rispettato. Inoltre, prudenzialmente, stiamo accantonando somme ai fondi per crediti di dubbia esigibilità, in modo che al verificarsi di situazioni critiche non ci siano risvolti imprevisti su questo e sui prossimi bilanci».

L'assestamento di bilancio a Lesignano è stato approvato dal consiglio con l’astensione delle minoranze. Sulla questione è intervenuto Michele Galeotti («Lesignano civica»): «Una riflessione sul ruolo richiesto al consiglio comunale: da tempo in Consiglio arrivano richieste di voto che rincorrono rinnovi, convenzioni, bilanci e scadenze dell’ultima ora. Abbiamo ricevuto i complessi dati di assestamento di bilancio 48 ore prima del voto. Rivendichiamo piuttosto, in quanto consiglieri di minoranza, un ruolo politico costruttivo e positivo che abbiamo già dimostrato di perseguire nei fatti: non troviamo ancora traccia di concrete decisioni in materia di sicurezza come da noi proposte, e neppure idee chiare su prospettive di gestione associata dei servizi sociali in Unione. Anche le nostre proposte su un complessivo piano in cogestione pubblico-privata procedono a rilento. Riteniamo che il nostro impegno meriti maggiore attenzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rissa con una lanciarazzi clandestina, arrestato 20enne tunisino

carabinieri

Arresto bis, dopo manco due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

1commento

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

Milano

Cade dal terrazzo del cinema, grave ragazza 14enne

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia