-2°

Lettere al direttore

Aggressione a Noceto

Lettere al direttore - logo
1

Un lettore ha assistito a una scena violenta al mercato di Noceto. Una donna ha rovesciato in piazza alcuni capi di abbigliamento in vendita, inveendo contro il commerciante. Il lettore Attilio fa alcune considerazioni amare sulla sicurezza e sulla presenza delle pattuglie della Municipale e conclude: se il commerciante denunciasse la donna, dopo la depenalizzazione "di ben oltre 120 reati penali, tra cui l'ingiuria, sono più che sicuro che questa signora se la caverebbe con una ridicola multa".

Ecco la lettera di Attilio: 

Signor direttore,
in questo periodo si parla spesso delle nuove riforme del governo Renzi, tra cui prossimamente la vergognosa depenalizzazione di diversi reati.
In pratica possiamo dare le chiavi di casa ai delinquenti e farci rapinare senza mettere a repentaglio la nostra sicurezza, oppure come quello che sto per raccontarle, farci insultare ed offendere da chiunque... tanto per la legge non sarà punibile.
Vorrei segnalarle quanto accaduto lunedi mattina scorso.
Era circa mezzogiorno e stavo recandomi al mercato a Noceto per acquistare un po' di frutta con mia moglie.
Improvvisamente mentre arriviamo al banco per acquistare la merce, la nostra attenzione è stata attirata da un episodio spiacevole.
Vicino al banco dove aspettavamo il nostro turno, notiamo una donna di circa 60 anni che con fare violento scaravolta in mezzo alla strada, alcuni capi di abbigliamento in vendita presso un altro commerciante.
La donna rincara la dose nei confronti di costui con un figlio di p.....
Attoniti e sgomenti restiamo a guardare insieme ad altri passanti; qualcuno chiede di avvisare la polizia municipale che a quell'ora è sempre di pattuglia per il mercato.
Aiutiamo il signore a raccogliere la merce, senza chiedergli perché sia successa una cosa del genere.
In ogni caso quali fossero stati i motivi, questa donna non aveva alcun diritto di aggredire in quella maniera l'ambulante che stava facendo il proprio lavoro.
Abbiamo poi saputo che questa signora anch'essa è una commerciante ambulante del mercato e qualcuno ci ha addirittura riferito non essere nuova a comportamenti del genere tenuti anche con altri colleghi.
Ora caro direttore la mia domanda è questa; dov'era la polizia municipale?
E se questo signore decidesse di rivolgersi alle autorità giudiziarie cosa potrebbe succedere?
A mio avviso nulla, perché con la depenalizzazione di ben oltre 120 reati penali, tra cui l'ingiuria, sono più che sicuro che questa signora se la caverebbe con una ridicola multa.
Alla faccia della giustizia italiana.
Attilio Cicinelli
Cremona, 10 marzo

 

La sezione Lettere al direttore

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    16 Marzo @ 19.29

    La PM, come sempre, era probabilmente assorbita nello schiaffare multe per sosta vietata, o addirittura per tentativo di fermata off limits. È l'unica funzione cui adempie, con fervente solerzia e fervido fervore

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

2commenti

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»