15°

Lettere al direttore

Aggressione a Noceto

Lettere al direttore - logo
1

Un lettore ha assistito a una scena violenta al mercato di Noceto. Una donna ha rovesciato in piazza alcuni capi di abbigliamento in vendita, inveendo contro il commerciante. Il lettore Attilio fa alcune considerazioni amare sulla sicurezza e sulla presenza delle pattuglie della Municipale e conclude: se il commerciante denunciasse la donna, dopo la depenalizzazione "di ben oltre 120 reati penali, tra cui l'ingiuria, sono più che sicuro che questa signora se la caverebbe con una ridicola multa".

Ecco la lettera di Attilio: 

Signor direttore,
in questo periodo si parla spesso delle nuove riforme del governo Renzi, tra cui prossimamente la vergognosa depenalizzazione di diversi reati.
In pratica possiamo dare le chiavi di casa ai delinquenti e farci rapinare senza mettere a repentaglio la nostra sicurezza, oppure come quello che sto per raccontarle, farci insultare ed offendere da chiunque... tanto per la legge non sarà punibile.
Vorrei segnalarle quanto accaduto lunedi mattina scorso.
Era circa mezzogiorno e stavo recandomi al mercato a Noceto per acquistare un po' di frutta con mia moglie.
Improvvisamente mentre arriviamo al banco per acquistare la merce, la nostra attenzione è stata attirata da un episodio spiacevole.
Vicino al banco dove aspettavamo il nostro turno, notiamo una donna di circa 60 anni che con fare violento scaravolta in mezzo alla strada, alcuni capi di abbigliamento in vendita presso un altro commerciante.
La donna rincara la dose nei confronti di costui con un figlio di p.....
Attoniti e sgomenti restiamo a guardare insieme ad altri passanti; qualcuno chiede di avvisare la polizia municipale che a quell'ora è sempre di pattuglia per il mercato.
Aiutiamo il signore a raccogliere la merce, senza chiedergli perché sia successa una cosa del genere.
In ogni caso quali fossero stati i motivi, questa donna non aveva alcun diritto di aggredire in quella maniera l'ambulante che stava facendo il proprio lavoro.
Abbiamo poi saputo che questa signora anch'essa è una commerciante ambulante del mercato e qualcuno ci ha addirittura riferito non essere nuova a comportamenti del genere tenuti anche con altri colleghi.
Ora caro direttore la mia domanda è questa; dov'era la polizia municipale?
E se questo signore decidesse di rivolgersi alle autorità giudiziarie cosa potrebbe succedere?
A mio avviso nulla, perché con la depenalizzazione di ben oltre 120 reati penali, tra cui l'ingiuria, sono più che sicuro che questa signora se la caverebbe con una ridicola multa.
Alla faccia della giustizia italiana.
Attilio Cicinelli
Cremona, 10 marzo

 

La sezione Lettere al direttore

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    16 Marzo @ 19.29

    La PM, come sempre, era probabilmente assorbita nello schiaffare multe per sosta vietata, o addirittura per tentativo di fermata off limits. È l'unica funzione cui adempie, con fervente solerzia e fervido fervore

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

2commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

4commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

6commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

1commento

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

3commenti

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti