libro

Il fantasy di Caforio e il suo scheletro che fa sorridere

Presentato "Il torvo mietitore"

Marco Caforio
0

Immaginatevi un fantasy, però da ridere.
Poi pensate ad un avvocato poco più che trentenne che nei ritagli di tempo scrive e che, in cinque mesi, dà alla luce un libro costituito da due volumi, 987 pagine, 235 capitoli.
Ecco «Il torvo mietitore» (Vertigo edizioni, 18 euro).
Ecco Marco Caforio (fruttuoso romanziere dai natali parmigiani trapiantato a Mantova da qualche anno).
Nei giorni scorsi alla libreria Feltrinelli Village del Barilla Center è andata in scena la presentazione del libro che travalica i canoni del genere fantasy, alleggerendolo di determinati stilemi di genere e collocandosi in uno spazio indefinito.
In una chiacchierata con la collaboratrice della «Gazzetta di Parma» Mariagrazia Manghi, Caforio ha raccontato di Theles, il mondo tra l’iperspazio e il Medioevo in cui è ambientata la storia, e di Flick, che di mestiere fa la morte, ma che alla fine è un bonaccione.
«Si tratta di una storia i cui canoni sono tipicamente fantasy, ma che spazia ben oltre, arrivando a raccontare universi di cibernetica e tecnologia che poco hanno a che fare con quello a cui ci hanno abituato i romanzieri del genere», ha raccontato al pubblico l'autore.
«Certo - ha sottolineato - rendere simpatico lo scheletro che falcia le anime dei defunti non è stato semplice, così come è risultato piuttosto complesso intrecciare le numerose storie dei tanti personaggi presenti, ma, alla fine, credo di esserci riuscito».
Flick è eroe e antieroe, abitante di un mondo lontano nel tempo e nello spazio in cui, a un certo punto, qualcosa si inceppa: e allora ecco altri mondi, altri personaggi (a centinaia), innumerevoli storie che si attorcigliano arrivando a lasciare spazio a spunti importanti di satira sociale (dai gruppi collettivi di lavoro all’economia green).
«Un viaggio nel tempo, nello spazio, ma anche nei ricordi dell’autore e nella sua cultura letteraria» ha accennato la Manghi.
Nello scheletro minaccioso e insieme divertente che racconta Caforio non si può non riconoscere il «tristo mietitore» dei «MontyPhyton – Il senso della vita», e il sorriso è assicurato di fronte a una morte che coltiva zucche nell’orto.
«Non so se i puristi del genere apprezzeranno – ha sottolineato col sorriso a margine della presentazione l’autore -. Una cosa è certa: ho scritto un libro come avrei voluto leggerlo io».
E alla fine, possiamo dirlo, c’è pure l’happy ending.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

I dati definitivi: il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

1commento

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro prima giù poi recupera - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

5commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

11commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)