11°

LIBRI

Lo «sguardo» struggente di Fallini sulla Bormioli Rocco

Lo «sguardo» struggente di Fallini sulla Bormioli Rocco
Ricevi gratis le news
0
 

Le ultime gocce sono due. Scendono timide, lungo la guance, sgorgando da due occhi appuntiti solitamente intenti a stringersi dietro un’analogica con rullino in bianco e nero. A Palazzo Sanvitale, ieri, è andata in scena la presentazione del libro fotografico «L’Ultima goccia - La Bormioli Rocco nei negativi di Marco Fallini» (Mup Editore, 112 pagine, 35 euro), e l’emozione sul volto dell’autore accomunava molti fra i presenti. «Perché - ha spiegato lo stesso Fallini - questi ambienti ancora parlano di un glorioso passato e vanno custoditi come ricordi di famiglia, con affetto e rispetto. Ho cercato di far rivivere un mondo che non c’è più, per tenere viva nella memoria quello che la Bormioli Rocco è stata per la città». 70 fotografie scattate nella primavera del 2009 raccontano il destino dello stabilimento di San Leonardo dopo la chiusura del 2004. Marco Fallini, dipendente della vetreria per 34 anni, ne ha immortalato gli interni prima della demolizione.

Dopo i saluti del presidente della Fondazione Monte Parma Roberto Del Signore e del parlamentare Giuseppe Romanini, ha preso la parola Alberto Figna, presidente dell’Unione parmense degli industriali. «In queste foto si intravede una rinascita per quel luogo - ha sottolineato il presidente dell’Upi, che ha concesso il patrocinio al volume, come il Comune di Parma -. La famiglia Bormioli ha fatto tantissimo per il nostro territorio, segnando un pezzo di storia imprenditoriale di Parma».

Il libro rappresenta con struggente bellezza quello che si è venuto a creare dopo la dismissione della fabbrica. «Noi ci siamo per far sì che la gente non dimentichi che un tempo c’era una vetreria attorno alla quale è cresciuto un quartiere - è intervenuta Luciana Boschi, vice presidente del Gruppo medaglie d’oro Bormioli Rocco -. Gli strumenti di ultima generazione non potranno mai sostituire le persone».

Ad essere rappresentato, negli scatti di Fallini, è un mondo di rovine «ma che ci porta a riflettere su come e cosa di quelle rovine si può riqualificare», ha chiarito Marzio Dall’Acqua, presidente di Mup Editore. «Quello dell’autore è uno sguardo pieno di curiosità - ha evidenziato Davide Papotti, docente di Geografia culturale all’Università degli Studi di Parma -. Un invito a riassaporare il piacere della contemplazione dello spazio».

Un luogo duro, di lavoro, sudore, fatica, che si trasforma in un mondo fatto di silenzi e assenze. «La Rocco era un ecosistema a sé. San Leonardo è stato, in quegli anni, la “Olivetti” di Parma - ha ricordato Franco Boni, ex dirigente della Bormioli Rocco & Figlio -. Un rapporto incredibilmente solido intrecciava tutti, a ogni livello e ad ogni posizione dell’azienda. C’era il Cral, turni agevolati per chi studiava, il Gruppo medaglie d’oro e tanto altro».

Perché, come scrive il giornalista Stefano Rotta, che firma la prefazione e che ieri ha presentato l’incontro, «la storia della Bormioli è la storia della gente che ci ha lavorato […]. Gente che non dimentica e non vuole dimenticare quello che ha dato e quello che ha preso».

Michele Alinovi, assessore all’Urbanistica e Lavori pubblici del Comune di Parma, in conclusione, ha presentato il progetto di rigenerazione urbana che rappresenta il futuro dell’area ex industriale. «Il Cral Bormioli diventerà proprietà pubblica e sarà ad uso del quartiere. Rimarrà proprietà del soggetto attuatore parte dell’area che ospiterà il Museo del vetro, che comunque verrà realizzato - ha rivelato l’assessore -. Inoltre, si potrà aprire una sorta di grande viale alberato che collegherà la zona dell’Eurotorri con il San Leonardo Sud».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery