-4°

libri

Carofiglio, luci e ombre da Bari

"Il bordo vertiginoso delle cose", l'ultimo romanzo dello scrittore pugliese.

Lo scrittore Carofiglio

Lo scrittore Carofiglio

0

 

Domenico Cacopardo
C'è una sorta di nemesi in questa deludente prova di Gianrico Carofiglio, exmagistrato, ex senatore, speriamo non ex scrittore. Un romanzo, «Il bordo vertiginoso delle cose», senza ispirazioni, stiracchiato in una specie di rivisitazione del tempo perduto, infarcito di citazioni classiche o filosofiche che sembrano collocate qua e là per allungare un ristrettissimo brodo e per épater le bourgeois, il pubblico piccolo borghese che si bea della scrittura finta finta chic e finta colta. Nonostante le conformistiche lodi, lo sa bene l’autore di avere prodotto un’opera di difficile e noiosa lettura, utile per la periodica presenza in libreria e per gli assegni della Rizzoli, sostanzialmente inutile o dannosa in un curriculum letterario. Ma così va il mondo, e Gianrico Carofiglio è uomo intelligente, d’ingegno e astuto. Il libro corre in due dimensioni temporali: quella di Enrico Vallesi giovinetto e poi adulto, di ritorno nella sua Bari. Per evitare che quanto sin qui detto possa apparire figlio di un pregiudizio (che non potrebbe esserci mai, dato che, anche su questo giornale, ho recensito entusiasticamente il Carofiglio d’un tempo letterariamente felice), rifaccio, mediante alcune citazioni, la sconnessa strada che il lettore è costretto, finché non rinuncia ad andare avanti, a percorrere. Il periodo scolastico di Enrico è piuttosto scontato, compreso l’incontro con Salvatore, il compagno di scuola scafato e politicamente impegnato nella sinistra extraparlamentare. Un quasi terrorista che, poi, nel tempo diventa terrorista e rapinatore. Come scontato è l’arrivo della giovane supplente di storia e filosofia Celeste Belforte che poi, alla fine del romanzo, Enrico incontrerà nell’università in cui lei insegna. Questa Belforte affronta con i suoi allievi temi importanti come i sofisti e il loro esponente Protagora, la tecnica di memorizzazione di lunghi elenchi di parole e nomi, la relatività dell’etica, Freud e via dicendo. L’aspetto indisponente, però è che il romanzo si perde nell’illustrazione delle varie teorie in una specie di Bignami a uso dei suoi incauti lettori. L’amicizia tra Enrico e Salvatore si dipana su un sentiero poco attendibile, forse perché troppo ‘visto’: la scuola di difesa (e attacco) personale, qualche esproprio proletario, il tentativo abortito di uccidere un capetto fascista. Ovviamente - c’era di giurarci -, l’Enrico sedicenne si innamora della professoressa Belforte, sino a consegnarle un racconto battuto a macchina con la Olivetti 22. Si scoprirà, poi, che il compagno di scuola Salvatore è stato l’amante della professoressa. E qui scendiamo nel feuilleton di bassa lega. L’Enrico adulto continua ad esprimersi in modo scontato, a raccontare cose scontate, sentimenti scontati, in una passiva ripetizione di situazioni e di fatti che ricorda i celebrati autori americani degli anni ’30 o il Vittorini meno felice. «Non c’è nulla come l’alcol per sciogliere l’angoscia.» «Quando apri gli occhi la luce del giorno filtra dalle fessure della tapparella.» «... Vittoria studia giurisprudenza ...», non «legge» come tutti, ma la sussieguosa giurisprudenza. Una confessione: «... un perfetto repertorio di luoghi comuni.» Già: un libro senz’anima, di luoghi comuni e sentimenti scontati.
Il bordo vertiginoso delle cose - Rizzoli, pag. 315, euro 18,50

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta