16°

libri

Terza età, monologo della solitudine

"La Svizzera" di Paolo Nori

Libri

Paolo Nori

0

 

Non c’è solo l’arte della divagazione, nell’ultimo libro di Paolo Nori. O meglio: l’arte della divagazione, quel continuo aprir parentesi su parentesi (che graficamente non si vedono ma ci sono) che è una sorta di tratto distintivo nella prosa dello scrittore parmigiano sin dagli esordi, del suo «bla bla scritto», è e rimane trama e ordito anche di questo volume, ma c’è di più. Molto.
In questo «La Svizzera», monologo teatrale da leggere nato «da una costola» del romanzo «A Bologna le bici erano come i cani», il bla bla s’incontra con una storia: una storia con tutti i crismi, che è spina dorsale del libro e che affiora via via dalle parole dell’io narrante, con tanto di colpo di scena finale (intuibile anche prima, a dire il vero).

Chi racconta, chi parla, è Benito, meccanico di biciclette in pensione, ottant’anni o giù di lì, già coprotagonista di «A Bologna le bici erano come i cani», come dice lo stesso Nori in una paginetta introduttiva.
Benito racconta a un registratore (rivolgendosi a qualcuno, che poi capiremo essere il figlio): racconta di sé e del Giannasi, l’amico barbiere, della sua Germana che è morta, del Righi e degli altri del bar, in un flusso costante di parole, un bla bla che è frutto di un gran lavoro di scrittura (non si pensi che, siccome vuol sembrare parlato, sia «buttato giù» come viene) e che tra un’ansa e l’altra apre squarci sulla tragicommedia del nostro tempo (i negozi di barbiere che diventano di hair stylist...).
Divaga, Benito, come fa sempre Nori. Fa intuire la sua solitudine, il vuoto di una vita vuota, e piano piano aggiunge particolari alla storia portante: qualche spia, qualche indizio qua e là nel flusso, fino al colpo di scena conclusivo.
Il tutto è ben calibrato (più sornione nella prima parte e più incalzante nella seconda, quando i nodi cominciano ad arrivare al pettine e ci si avvicina a «svelare il mistero»), costruito con sapienza da parte di un autore che sa guardarsi intorno; e che pur non prendendosi troppo sul serio sa raccontare – alla sua maniera – cose non banali, facendo del bla bla ironico e basso anche il veicolo di qualcosa di più alto: il grido di paternità che esce dalle ultime righe, ad esempio, è fortissimo e ferocemente umano. E ha in sé tutto un mondo.
La Svizzera - Il saggiatore, pag. 80,euro 10,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

1commento

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

1commento

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

2commenti

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling