15°

Libri

Dal buio alla rinascita: storie di chi ce l'ha fatta

La lotta di Martina contro il tumore e la solidarietà di Serena: solo due delle testimonianze raccolte nel volume "Svolte"

Dal buio alla rinascita: storie di chi ce l'ha fatta

Libreria

0

 

Storie di chi è riuscito a guardare avanti, a rialzarsi dopo un colpo che sembrava letale, a ricominciare nonostante problemi all’apparenza insormontabili. Insomma, storie in grado di trasmettere una grandissima voglia di vivere. Ed è proprio questo l’obiettivo di «Svolte», raccolta di testimonianze incredibilmente vere presentata venerdì pomeriggio in un’affollatissima libreria Fiaccadori.
Il volume, alle stampe grazie alla casa editrice milanese GiveMeAChance e all’associazione di Collecchio «Mamma Trovalavoro», rappresenta un vero e proprio inno alla vita. E basta leggere poche pagine per rendersene conto. Si prenda, ad esempio, la storia di Martina D’Ascello, che a 16 anni ancora da compiere dimostra carattere da vendere. Un paio d’anni fa la sua vita è cambiata nel giro di pochissimo tempo, quello necessario per capire che uno strano mal di testa sofferto in una giornata di scuola qualunque era in realtà un terribile tumore al cervelletto. «Sembrava un incubo, ma era tutto vero», scrive Martina, prima spaventata e sconvolta dalle lacrime disperate della mamma, poi in grado di reagire contro un male terribile, che però non è riuscito a piegarla. «Continuo a combattere, ad andare avanti», ha ricordato a tutti durante la presentazione, Martina, giovane donna in grado di far commuovere anche volontari e personale del reparto di Oncoematologia pediatrica di Parma accorsi in libreria. Gli stessi che le sono accanto da quando ha iniziato a lottare e che le hanno dato una mano per la registrazione di un video che ha fatto il giro del web in pochissimo tempo.
Un video che ha trasformato il reparto nel set di una clip musicale sulle note di «Stronger», della popstar Kelly Clarkson. «Stronger» vuol dire «più forte», proprio come si sono dimostrati tutti i protagonisti di «Svolte». Compresa l’altra testimone parmigiana nel volume, Serena Schianchi. La sua associazione, ColoriAmo, cerca di dare una possibilità di svago ai bambini ricoverati nello stesso reparto del Maggiore attraverso l’arte della vetrofania, disegni su pellicola adesiva. E tutto nasce da una visita medica, senza brutte sorprese, per suo figlio. «Ma cosa provano genitori meno fortunati?», si chiede dopo quel sospiro di sollievo, Serena, che comincia così a frequentare il reparto di Oncoematologia, trasmettendo ai più piccoli la passione per la vetrofania. Anche i più diffidenti, come Alessio, che 4 anni fa si è dovuto però arrendere alla malattia. Lui non c’è più, ma il suo ricordo resta. Lo stesso che ha dato a Serena la forza di trovare la svolta per una vita al fianco di chi ne ha più bisogno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

1commento

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv