20°

36°

Libri

Dal buio alla rinascita: storie di chi ce l'ha fatta

La lotta di Martina contro il tumore e la solidarietà di Serena: solo due delle testimonianze raccolte nel volume "Svolte"

Dal buio alla rinascita: storie di chi ce l'ha fatta

Libreria

Ricevi gratis le news
0

 

Storie di chi è riuscito a guardare avanti, a rialzarsi dopo un colpo che sembrava letale, a ricominciare nonostante problemi all’apparenza insormontabili. Insomma, storie in grado di trasmettere una grandissima voglia di vivere. Ed è proprio questo l’obiettivo di «Svolte», raccolta di testimonianze incredibilmente vere presentata venerdì pomeriggio in un’affollatissima libreria Fiaccadori.
Il volume, alle stampe grazie alla casa editrice milanese GiveMeAChance e all’associazione di Collecchio «Mamma Trovalavoro», rappresenta un vero e proprio inno alla vita. E basta leggere poche pagine per rendersene conto. Si prenda, ad esempio, la storia di Martina D’Ascello, che a 16 anni ancora da compiere dimostra carattere da vendere. Un paio d’anni fa la sua vita è cambiata nel giro di pochissimo tempo, quello necessario per capire che uno strano mal di testa sofferto in una giornata di scuola qualunque era in realtà un terribile tumore al cervelletto. «Sembrava un incubo, ma era tutto vero», scrive Martina, prima spaventata e sconvolta dalle lacrime disperate della mamma, poi in grado di reagire contro un male terribile, che però non è riuscito a piegarla. «Continuo a combattere, ad andare avanti», ha ricordato a tutti durante la presentazione, Martina, giovane donna in grado di far commuovere anche volontari e personale del reparto di Oncoematologia pediatrica di Parma accorsi in libreria. Gli stessi che le sono accanto da quando ha iniziato a lottare e che le hanno dato una mano per la registrazione di un video che ha fatto il giro del web in pochissimo tempo.
Un video che ha trasformato il reparto nel set di una clip musicale sulle note di «Stronger», della popstar Kelly Clarkson. «Stronger» vuol dire «più forte», proprio come si sono dimostrati tutti i protagonisti di «Svolte». Compresa l’altra testimone parmigiana nel volume, Serena Schianchi. La sua associazione, ColoriAmo, cerca di dare una possibilità di svago ai bambini ricoverati nello stesso reparto del Maggiore attraverso l’arte della vetrofania, disegni su pellicola adesiva. E tutto nasce da una visita medica, senza brutte sorprese, per suo figlio. «Ma cosa provano genitori meno fortunati?», si chiede dopo quel sospiro di sollievo, Serena, che comincia così a frequentare il reparto di Oncoematologia, trasmettendo ai più piccoli la passione per la vetrofania. Anche i più diffidenti, come Alessio, che 4 anni fa si è dovuto però arrendere alla malattia. Lui non c’è più, ma il suo ricordo resta. Lo stesso che ha dato a Serena la forza di trovare la svolta per una vita al fianco di chi ne ha più bisogno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Furto al Famila

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti