18°

Libri

Dal buio alla rinascita: storie di chi ce l'ha fatta

La lotta di Martina contro il tumore e la solidarietà di Serena: solo due delle testimonianze raccolte nel volume "Svolte"

Dal buio alla rinascita: storie di chi ce l'ha fatta

Libreria

0

 

Storie di chi è riuscito a guardare avanti, a rialzarsi dopo un colpo che sembrava letale, a ricominciare nonostante problemi all’apparenza insormontabili. Insomma, storie in grado di trasmettere una grandissima voglia di vivere. Ed è proprio questo l’obiettivo di «Svolte», raccolta di testimonianze incredibilmente vere presentata venerdì pomeriggio in un’affollatissima libreria Fiaccadori.
Il volume, alle stampe grazie alla casa editrice milanese GiveMeAChance e all’associazione di Collecchio «Mamma Trovalavoro», rappresenta un vero e proprio inno alla vita. E basta leggere poche pagine per rendersene conto. Si prenda, ad esempio, la storia di Martina D’Ascello, che a 16 anni ancora da compiere dimostra carattere da vendere. Un paio d’anni fa la sua vita è cambiata nel giro di pochissimo tempo, quello necessario per capire che uno strano mal di testa sofferto in una giornata di scuola qualunque era in realtà un terribile tumore al cervelletto. «Sembrava un incubo, ma era tutto vero», scrive Martina, prima spaventata e sconvolta dalle lacrime disperate della mamma, poi in grado di reagire contro un male terribile, che però non è riuscito a piegarla. «Continuo a combattere, ad andare avanti», ha ricordato a tutti durante la presentazione, Martina, giovane donna in grado di far commuovere anche volontari e personale del reparto di Oncoematologia pediatrica di Parma accorsi in libreria. Gli stessi che le sono accanto da quando ha iniziato a lottare e che le hanno dato una mano per la registrazione di un video che ha fatto il giro del web in pochissimo tempo.
Un video che ha trasformato il reparto nel set di una clip musicale sulle note di «Stronger», della popstar Kelly Clarkson. «Stronger» vuol dire «più forte», proprio come si sono dimostrati tutti i protagonisti di «Svolte». Compresa l’altra testimone parmigiana nel volume, Serena Schianchi. La sua associazione, ColoriAmo, cerca di dare una possibilità di svago ai bambini ricoverati nello stesso reparto del Maggiore attraverso l’arte della vetrofania, disegni su pellicola adesiva. E tutto nasce da una visita medica, senza brutte sorprese, per suo figlio. «Ma cosa provano genitori meno fortunati?», si chiede dopo quel sospiro di sollievo, Serena, che comincia così a frequentare il reparto di Oncoematologia, trasmettendo ai più piccoli la passione per la vetrofania. Anche i più diffidenti, come Alessio, che 4 anni fa si è dovuto però arrendere alla malattia. Lui non c’è più, ma il suo ricordo resta. Lo stesso che ha dato a Serena la forza di trovare la svolta per una vita al fianco di chi ne ha più bisogno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano

1commento

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

Mistero

Giallo a Londra: 18enne trovata morta nel suo appartamento

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento