-1°

Libri

Figli dei fiori, dall'alba al tramonto

50 anni fa la nascita del movimento hippie: Luca Pollini lo racconta in un libro che sarà presentato lunedì da Feltrinelli

Figli dei fiori, dall'alba al tramonto

Hippie

0

«Peace, love and music» per i sognatori, «Sex, drugs and rock'n'roll» per i più pratici. Per la storia, gli anni che dovevano cambiare il mondo, iniziati sognando la California e finiti spezzati sotto i proiettili della polizia alla Kent State University, accoltellati dagli Hell's Angels a Altamont, bruciati dalle overdose dei 27enni con la «J». Li racconta il giornalista milanese Luca Pollini in «Amore e rivolta a tempo di rock», che lunedì 9 giugno alle 18 sarà presentato dallo stesso autore alla Nuova Feltrinelli di strada Farini. Un irripetibile quinquennio o poco più (tanto è durata in fin dei conti l'epopea/utopia dei figli dei fiori, anche se le macchie di colore e le dosi di LSD hanno tracimato nel decennio successivo ed oltre) che, partendo poco prima della metà degli anni Sessanta dal quartiere di Haight-Ashbury a San Francisco, ha ribaltato il concetto stesso di «società occidentale» incidendo sul costume, sull'industria, sulla musica, sul cinema, sulla politica, sulla moda, portando definitivamente sulla scena un pezzetto di società che aveva appena cominciato a muovere i primi passi: i giovani (poi in Italia modificati in 'ggiovani).
Azzerata ogni retorica, Pollini fa il cronista mettendo in fila (con una finestra anche sul lato europeo del fronte Occidentale, che mica era stato a guardare) nomi, date, fatti e luoghi: e sono tutti coinvolti, dai Merry Pranksters di Ken Kesey (sì, proprio l'autore di «Qualcuno volò sul nido del cuculo») con i loro acid test itineranti, ai guru della controcultura Abbie Hoffman e Jerry Rubin, passando naturalmente per i testimonial musicali del movimento, Jefferson Airplane e Grateful Dead su tutti. Fino alle sue schegge impazzite, come il cantautore mancato Charles Manson che insieme alla sua setta compie l'efferata strage di Bel Air.
Nel frattempo, l'età d'oro degli hippies è già sfiorita: l'industria (non solo musicale) ha fiutato il business e niente sarà più come prima. Woodstock è il canto del cigno di una generazione che 50 anni dopo si chiede ancora se ha vinto o se ha fallito. Come sempre, dipende dalla prospettiva con cui si guarda indietro: «pace amore e musica» suona in modo diverso da «sesso droga e rock and roll».
Amore e rivolta a tempo di rock - Luca Pollini - NoReply, pag. 231, euro 14,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria