-2°

Letti per voi

I lati oscuri di Internet in "Morti di fama", saggio di Arduino e Lipperini

«Stanno tutti bene tranne me»: angoscia senza nome nel romanzo della Brancaccio

«Stanno tutti bene tranne me»: angoscia senza nome nel romanzo della Brancaccio

Ricevi gratis le news
0

Come si entra nella popularity list di Amazon? Perché si raggiunge la fama (o «microfama») nella Rete? Quali sono i lati oscuri di Internet? A queste e altre domande risponde, attraverso dati, fatti di cronaca e riflessioni, il saggio «Morti di fama. Iperconnessi e sradicati tra le maglie del web» di Giovanni Arduino e Loredana Lipperini. Il titolo dice già molto. Soprattutto racconta di una realtà insieme virtuale e paradossale, dove ognuno fa di se stesso il vero marchio da promuovere, dove si possono vivere dimensioni diverse, dove tutto passa molto in fretta, tanto da generare illusioni che fatalmente diventano delusioni, di cui sono spesso gli adolescenti più vulnerabili a farne le spese. Nell’epoca in cui, attraverso Facebook e Twitter, il quotidiano e persino la sfera intima assurgono alla dignità della narrazione pubblica e della condivisione, si creano parole che danno un senso nuovo alla realtà (si pensi al fenomeno del «mipiaccismo» analizzato dagli autori) ma soprattutto si tende a ignorare che cosa significhi per tante donne e tanti uomini invisibili sostenere questa economia del «post-neo-turbo-tecno-capitalismo». Sono note le inchieste sulle durissime condizioni in cui operano gli addetti di Amazon, che vende l’«idea di quel mondo felicissimo dove si può fare a meno di tutto il resto, editori e librai, un Eden dove ci si legge e ci si recensisce in santa pace». A tale proposito, non sfugge nemmeno come in generale l’editoria stia voltando pagine, se è vero che alcuni siti vendono recensioni e addirittura marchi storici come Penguin fanno a gara nel rincorrere e assecondare l’ansia di autopubblicazione che la nuova era digitale inevitabilmente alimenta. Sembra anche essersi imposta una nuova regola per raggiungere il successo: quella «dell’80/20, secondo la quale un autore deve trascorrere il 20% del proprio tempo a scrivere e l’80 ad autopromuoversi su Facebook e Twitter, ma solo per il 20% dell’80%»: il resto va impiegato in fotografie di dolci al cioccolato o attività sportive… stravagante? Assurdo? Parafrasando (piuttosto liberamente) Pascal, si potrebbe concludere che la Rete ha le sue ragioni che la ragione non conosce (ancora). O, forse, conosce (già) fin troppo bene.

Morti di fama
di Giovanni Arduino
e Loredana Lipperini
Corbaccio, pag. 140, euro 12,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260