10°

20°

LIBRI

«Teo» di Lorenza Gentile

Un bimbo sogna la pace tra i genitori

«Stanno tutti bene tranne me»: angoscia senza nome nel romanzo della Brancaccio

«Stanno tutti bene tranne me»: angoscia senza nome nel romanzo della Brancaccio

0

E’ un libro dolce, poetico e intelligente, «Teo» (Einaudi. pag. 164, 16,00), l’opera prima della brava autrice milanese Lorenza Gentile, che dimostra grande abilità nel saper dipingere una favola contemporanea capace di giungere al cuore di lettori di ogni età.
«Mi chiamo Teo, ho otto anni e voglio incontrare Napoleone. Ho una battaglia molto importante da vincere e lui è l’unico che mi può aiutare. Per incontrarlo mi tocca morire, però, perché Napoleone è un morto».
Teo, che detesta Oliver Twist, il calcio e i calzini impacchettati come regalo di compleanno, ha curiosità e sensibilità spiccate e un enorme cruccio: vivere al centro di una famiglia in cui tutti litigano sempre.
Il suo unico e grande sogno è che la pace possa finalmente regnare tra i suoi genitori.
«Ma se pure avessi scoperto che tutti i genitori del mondo litigavano come i miei, non credo proprio che mi sarei sentito meglio».
L’unica soluzione, dunque, per avverare il suo desiderio è combattere una vera battaglia (di enormi proporzioni) per salvare la sua famiglia. Una guerra, dunque, capace di riportare la pace.
Chi affidarsi se non a «uno» che di battaglie se ne intende davvero? Il suo grande idolo, Napoleone, che ha scoperto nelle pagine di un libro avventuroso, dono di mamma e papà, è l’unico che può risolvere veramente la questione.
Ma, essendo il grande eroe, morto come farà Teo ad incontralo? E soprattutto dovrà recarsi in paradiso o all’inferno? Lo lasceranno poi passare? Teo inizia, dunque, a tessere il suo piano, coinvolgendo gli adulti e bombardandoli di domande di ogni sorta mirate a sondare il significato di morte, di bene e di male e incentrate anche su Dio. Piccolo, indifeso e al tempo stesso estremamente saggio, Teo, con ostinazione, ci insegna il metodo per rialzarci dalle nostre cadute, facendosi specchio della più grande paura dei grandi: quella della sconfitta. «Penso che non devo più morire, perché la mia risposta l’ho appena avuta: non è vero che sono troppo piccolo. Farò come Napoleone, che non si arrende mai, e continuerò a combattere la mia battaglia da vivo. Penso che ho davanti ancora moltissimo tempo, non so quello che succederà, ma lo scoprirò. Basta immaginare che la mia vita è un libro, e ogni giorno è una pagina, e se giro c’è scritto: Ancora tutta la mia vita».
Teo
di Lorenza Gentile - Einaudi, pag. 164, 16,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scialpi

Scialpi

social network

Scialpi, la verità di quei tweet sul Pride

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit, sondaggio: per la prima volta c'è un ripensamento

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling